HomeMacProfEmulazioni, virtualizzazione, Mac e WindowsUAM per Mac OS X per parlare con Windows sicuramente

UAM per Mac OS X per parlare con Windows sicuramente

I “Servizi per Macintosh” sono una componente di Windows 2000 Server che permette ai computer di comunicare in rete, condividendo file e stampanti di rete. Sul sito Microsoft è possibile scaricare UAM (User Authentication Module) per Mac OS dalla versione 8.5 alla 9.2 (un piccolo file di 59K) e Uam per Mac OS X 10.1 (un file di 625Kb).
L’UAM di Microsoft fornisce un metodo di cifratura superiore che permette di effettuare il logo su Server Windows AFP. L’UAM standard di Apple fornisce solo una cifratura minima e può essere facilmente intercettata su una LAN o su Internet. Benché l’UAM non sia richiesto, esso permette di effettuare autenticazioni cifrate più sicure se si sfruttano i “Servizi per Mac” di Windows 2000 Server. La versione presente attualmente sul sito Microsoft, include il supporto per l’autenticazione NTLMv2 cifrata a 128bit.
[A cura di Newton ]

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Prime Day: Apple Watch 3 al minimo storico, prezzi da 179 €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 179 euro in occasione del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial