HomeMacityNetworkUna antenna esterna per basi Airport

Una antenna esterna per basi Airport

Dr. Bott lancia sul mercato un’antenna esterna per aumentare le prestazioni della Base Station Airport.

L’antenna “ExternAIR” è certificata da Apple ed è studiata appositamente per la presa esterna della nuova Base Station Extreme presentata da Steve Jobs al Keynote.

Grazie all’antenna la Base Station, senza dover smontare e bucare la base, con un semplice “plug&play” aumenta le sua capacità  di ricezione e trasmisisone con un raggio di copertura fino a 75 metri (250 piedi). Con l’opzione direzionale “ExternAIRDirect” invece si estende la ricezione/trasmissione sino a 150 metri ma questa opzione non disponibile per l’Europa a casua di alcune restrizioni normative sulla emissione delle onde elettromagnetiche.

L’antenna “ExternAIR” compatibile con il nuovo standard 802.11g AirPort è offerta a 120 euro (tasse e spedizione escluse) e si può ordinare a partire da Febbraio 2003 al sito di dr. Bott oppure anche direttamente sullo store on line di Apple .

Da notare che stilisticamente l’antenna ricorda le basi Airport cui si accosta anche dal punto del look.
[A cura di Rudy Belcastro]

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Articolo precedenteKeynote via Satellite, ecco come
Articolo successivoJobs e i rumori in rete
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial