Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Una tastiera sotto le dita

Una tastiera sotto le dita

A corredo del Cube c’è la nuova tastiera Italiana, con il layout modificato per renderla analoga a quella PC; la prima cosa che cambia è la disposizione dei tasti Z e W, che sono in posizione inversa, e la M, ora accanto alla N; altro cambiamento non indifferente sono i numeri, ora disponibili senza shift. I caratteri tipici della nostra lingua, le lettere accentate, sono tutti disponibili senza shift, ma raggruppati sulla destra e non più con le ‘è’, ‘à ‘ ed ‘é’ sotto i rispettivi numeri. Anche gran parte dei segni di interpunzione ed i simboli sono disposti diversamente, alcuni raggiungibili solo tramite il tasto ‘alt’ come la chiocciola ‘@’. Il risultato? Scrivere con dieci dita e senza guardare la tastiera significa fare un disastro, un normale testo tecnico risulta praticamente illeggibile, va un pò meglio cercando di seguire le dita con gli occhi e cercando i tasti quando si è nel dubbio. Se dal controllo tastiera si setta il layout Italia la tastiera sembra tornare normale, se non fosse che i simboli sui tasti non corrispondono più, i testi però scorrono via molto più velocemente e senza errori :-)
Tutto male? No, molte cose positive, intanto il tasto ‘aiuto’ che fa partire all’istante l’help in linea del pacchetto che stiamo utilizzando, così come il tasto ‘canc’ che cancella in avanti, altrettanto comoda la possibilità  di accedere a simboli prima disponibili solo tramite combinazioni complesse.
Sulla qualità  della tastiera ci aspettavamo di più, il ritorno è buono, l’impatto un pò meno, l’impressione non è del tutto sgradevole come sulle vecchie Apple Design, tuttavia siamo lontani anni luce dalla qualità  delle Tastiere Estese Apple; a sua discolpa c’è da dire che il panorama delle tastiere concorrenti offre una qualità  del tutto analoga se non peggiore, ma con un look decisamente meno cool, infine la favolosa Tastiera Estesa Apple costava la bella cifra di 120.000 lire in più, quasi il doppio.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,807FollowerSegui