fbpx
Home Macity Futuroscopio Un'alleanza per lo streaming

Un’alleanza per lo streaming

ISMA è la sigla di Internet Streaming Media Alliance, e dietro nasconde aziende del calibro di Apple, Sun, Philips, Cisco e Kasenna, alleate per definire degli standard per la distribuzione via web di contenuti video, audio ed in generale multimediali. In primo luogo si preoccuperanno di codificare lo streaming over IP dello standard Mpeg 4 ed hanno già  una nutrita serie di partners, tra cui SGI, disposti ad aderire all’alleanza attivamente.
Molti dubbi potranno però derivare dalla mancanza nel consorzio di due nomi importanti: da un lato Microsoft, con i suoi standard e le sue strategie, dall’altro RealNetwork, ben più addomesticabile di Microsoft, ma al momento assoluto protagonista dello streaming via web.
Certamente Apple, tra i primi promotori dell’allenza, sta cercando partners ed interlocutori per far affermare le proprie tecnologie, anche attraverso lo strumento dell’open standard, già  molto avanzate, ma non ancora sufficientemente solide sul mercato da procedere da sole; del resto, come detto più volte da queste pagine, una pagina importante del futuro informatico si giocherà  proprio sullo streaming web di contenuti audio e video, Apple è partita molto tempo fa e non intende cedere terreno a nessuno.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Articolo precedenteApple e il cancro.
Articolo successivoHyperLAN 2, ovvero FireWire senza fili
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,988FansMi piace
93,611FollowerSegui