Unsane, il nuovo film di Steven Soderbergh è tutto girato con iPhone

È la prima volta che un regista premio Oscar gira un suo film usando esclusivamente iPhone. Primi dettagli di Unsane di Steven Soderbergh in arrivo nel 2018

Gli appassionati di cinema e del regista Steven Soderbergh sono già in trepidazione per il nuovo film Unsane che sarà rilasciato nel 2018. Questa volta però alle grandi aspettative per la nuova produzione del regista premio Oscar, si uniscono anche i fan di Apple, visto che Unsane è interamente girato con iPhone.

Non è la prima volta che il terminale di Cupertino è impiegato per riprendere uno spot TV, addirittura un intero film oppure una serie TV, ma senza dubbio è la prima volta che l’operazione è realizzata da un regista di alto profilo come Steven Soderbergh. Impossibile ripercorrere qui tutte le tappe, basti ricordare che Soderbergh ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes per il film Sesso, bugie e videotape e il Premio Oscar per Traffic. Nella sua produzione troviamo titoli di qualità e grandi successi di botteghino come Ocean’s Eleven, Effetti collaterali, Erin Brockovich, Gray’s Anatomy e molti altri ancora.

unsane steven soderberghiphone

Tornando a Unsane girato con iPhone i dettagli purtroppo sono ancora piuttosto scarsi. Sembra che si tratterà di un horror psicologico in cui una ragazza viene internata in un ospedale psichiatrico contro la sua volontà, traccia che sembra confermata anche dal titolo. Sono trapelati anche i nomi degli attori principali: Claire Foy, Joshua Leonard, Jay Pharaoh, Juno Temple, Aimee Mullins e Amy Irving.

Non si conosce nemmeno il modello di iPhone utilizzato per le riprese, questo perché sono state effettuate in tutta segretezza questa estate. Considerando il periodo però, prima dell’arrivo di iPhone 8 e iPhone X, potrebbe trattarsi di iPhone 7 o più probabilmente iPhone 7 Plus. L’unica cosa al momento certa è che Unsane sarà proiettato nei cinema negli USA a partire dal 23 marzo 2018, nulla ancora è dato sapere per l’Italia.