fbpx
Home Macity Internet Watson 1.5.5: il sorpasso su Sherlock 3.5

Watson 1.5.5: il sorpasso su Sherlock 3.5

Col il rilascio di Sherlock 3 in Mac OS 10.2 “Jaguar” gli utenti del Mac hanno a disposizione una serie di nuove funzioni davvero interessanti anche se non propriamente nuovissime per chi conosce Watson.

L’applicazione, normalmente una “estensione” del motore di ricerca di Apple, infatti, esiste dall’autunno 2001 (ecco la segnalazione della vecchia versione 1.01) facendo molte delle cose che fa Sherlock e questo ovviamente non è una buona notizia per gli sviluppatori di Karelia.

Se qualcuno avesse dei dubbi al proposito, potrebbe leggersi una intervista rilasciata qualche tempo fa a MacObserver dalla quale emerge l’espressione di tutto il risentimento e la preoccupazione per le scelte strategiche di Apple.

Karelia Software, una società  californiana, e Dan Wood, geniale programmatore di Watson, avevano studiato l’applicativo come comoda ed unica interfaccia per molti servizi (informazioni dei film, tracking delle spedizioni dei corrieri, aste, condizioni dei voli, pagine gialle, etc.) che la gente di solito trae dal web utilizzando la combinazione di diversi strumenti, motori di ricerca e navigatori Internet. E tutto questo è proprio quello che fa Sherlock 3

Diceva Dan Wood: “molte funzioni di Sherlock 3, diciamo 9 su 11, sono le stesse di Watson, e le due che restano sono funzioni proprietarie, studiate da Apple stessa. Più che ispirazione si tratta di una vera e propria scopiazzatura”.

Molti utenti, in passato, avrebbero suggerito a Karelia Software di vendere il prodotto ad Apple, ma pare che Cupertino non abbia mai fatto offerte concrete in questo senso; invece da Apple sarebbe arrivata l’offerta a Dan Wood di far parte del team di Sherlock, richiesta respinta al mittente, ma che è un implicito riconoscimento all’opera di Karelia. D’altra parte Apple aveva assegnato a Watson il premio “Apple Design Award for Most Innovative Mac OS X Software”…

Ma nonostante il risentimento e l’arrabbiatura Dan Wood, non ha pensato ad perseguire Apple: “non posso dire che tecnicamente sia accaduto qualcosa di illegale, comunque non voglio passare il resto dei miei giorni in tribunale, preferisco continuare a sviluppare software interessante” […] “prossimamente farò un porting a Windows di Watson cercando guadagni da quel fronte”.

Molte opzioni come il controllo degli archivi di VersionTracker, programmi televisivi, Yahoo, sono moduli che per il momento mancano a Sherlock 3: ora da parte Apple c’è un software con interfaccia multilingua ma con contenuti troppo “USA-centrici”.

In queste ore Watson e’ diventato più potente con la versione 1.5.5 che permette di gestire al meglio le ricerche con il motore di Google e sullo sterminato archivio di Amazon.com.

 

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,762FansMi piace
93,854FollowerSegui