fbpx
Home Hi-Tech Smart Watch Huami Amazfit GTR: a confronto le versioni da 47 mm e 42...

Huami Amazfit GTR: a confronto le versioni da 47 mm e 42 mm dello smartwatch Xiaomi

Se c’è uno smartwatch che al momento tiene tutti i riflettori puntati a sé, quello è certamente Amazfit GTR.

Si tratta di un orologio intelligente, dal design classico, orientato al fitness, ma che non rinuncia al reparto notifiche, diventando così un ottimo alleato anche nell’uso quotidiano. Due le versioni disponibili di questo dispositivo, da 47 e 42mm.

Non varia, però, solo la dimensione, ma anche le specifiche e il prezzo. Ecco un confronto tra le due varianti, iniziando con i dati nudi e crudi che mettono in risalto le differenze e le similitudini fra i due modelli, per passare poi alla successiva discussione in merito.

Amazfit GTR 42mm Amazfit GTR 47mm
Tecnologia Schermo AMOLED a colori
Materiali schermo Corning gorilla con rivestimento AF
Dimensioni schermo 1.2 pollici 1.39 pollici
Risoluzione 390x390px 454x454px
Dimensioni ghiera 9.2mm 10.75mm
Larghezza cinturino 20 mm 22 mm
Peso
25.5 g
aluminium lega d’alluminio: 36 g
acciaio inossidabile: 48 g
titanio: 40 g
Temi 100
Impermeabilità 5 ATM (fino a 50 metri)
Modalità Sport 12
NFC Supportato
Tempo di caricamento 2 ore
Batteria 195 mAh 410 mAh
Durata batteria
Modalità standard: 12 giorni Modalità standard: 24 giorni
Modalità base: 34 giorni Modalità base: 74 giorni
GPS continuo: 22 ore GPS continuo: 40 ore
Versioni – Edizione speciale in zircone
– Versione basica in silicone nero, rosa, bianco, rosso
– Lega di alluminio
– Acciao inossidabile
– Titanio
GPS GPS+GLONASS
Sensori – Sensore ottico di tracciamento biologico BioTracker PPG (non supportato nella versione da 42 mm)
– Sensore di accelerazione a 6 assi
– Sensore geomagnetico a 3 assi
– Sensore barometrico
– Sensore capacitivo
– Sensore di luminosità ambientale
Compatibilità Android 5.0, iOS 10.0 e superiori

Estetica

Partiamo dall’estetica, che sicuramente ha il suo peso nella scelta dell’uno o dell’altro modello. Se si guarda al solo quadrante sono molte le similitudini. Anzi, al netto delle diverse dimensioni, sono identici.

Design rotondo per entrambi, classico, con due pulsanti sulla parte destra. Quanto ai materiali, quella in acciaio inossidabile è comune a entrambi i modelli, mentre il 47 mm viene venduto anche in versione titanio e alluminio. Anche per i cinturini ci sono differenze evidenti.

Amazfit GTR: confronto tra le versioni da 47mm e 42mm

Il modello da 47 pollici propone un cinturino in pelle e gomma, o solo in gomma, mentre la versione da 42 mm propone soltanto cinturini in gomma. Da notare, che 47 e 42 fanno riferimento alle dimensioni della cassa, mentre i cinturini sono da 22 e 20 mm. In entrambe le versioni i cinturini sono facilmente intercambiabili, basta rispettare la dimensione in larghezza.

Quanto al peso, facile capire che il modello più piccolo abbia un vantaggio in leggerezza. Sulla carta, Amazfit GTR 47 mm pesa 36 grammi in versione alluminio, 48 grammi in versione acciaio e 40 grammi nella versione in titanio. Amazfit GTR 42 mm, invece, pesa appena 25 grammi.

Se dovessimo consigliare uno tra i due modelli mettendo in conto solo l’estetica, non potremmo che consigliare il modello più grande ad un pubblico maschile, e quello più piccolo ad uno femminile. Non si tratta di una regola, ma soltanto di un consiglio.

Caratteristiche tecniche

Se dal punto di vista estetico sono dimensioni e materiali le uniche vere differenze, quando si guarda alle specifiche sono davvero tanti i punti non in comune tra i due modelli.

Iniziamo dal display: entrambi con tecnologia AMOLED, e ppi di 326, presentano una diagonale da 1,39 pollici su Amazfit GTR 47 mm, e 1,2 pollici sul modello da 22 mm.

C’è una differenza anche nella risoluzione, pari a 454 x 454 sul 47 e 390 x 390 sul 42. Anche se la risoluzione è maggiore su Amazift più grande, la diagonale più piccola del modello da 42 mm farà apparire i due display molto simili tra loro a livello di resa e qualità.

Amazfit GTR: confronto tra le versioni da 47mm e 42mm

Altra grande differenza è invece nella batteria: il modello più grande ne monta una da ben 410 mAh, mentre quello più piccolo solo da 195 mAh. La differenza, evidente sulla carta, è evidente anche nell’utilizzo: il primo assicura un’autonomia in standby di oltre 65 giorni, mentre il secondo di un mese, o poco più.

Un utilizzo misto di Amazfit GTR 47 può assicurare oltre 20 giorni senza ricarica, mentre il 42 mm si ferma a 10. Anche sul fattore GPS c’è differenza: l’uso con GPS attivo nel 47mm arriva a 40 ore circa, mentre il modelli più piccolo si ferma a 12 ore.

Si tratta di differenze importanti, anche se quella della batteria è probabilmente quella più evidente e pesante, da non sottovalutare affatto. E’ anche vero, però, che i dati sull’autonomia di Amazfit GTR 42 mm, sono comunque estremamente positivi, e superano la media degli attuali smartwatch sul mercato.

Amazfit GTR: confronto tra le versioni da 47mm e 42mm

Quanto alle similitudini, non mancano anche sul reparto specifiche tecniche. Entrambi godono di protezione Gorilla Glass sul display, di 16MB di RAM e 64MB di ROM, di BT 4.2LE, A-GPS e GLONASS, così come identiche sono le funzionalità offerte dalle due varianti dello smartwatch.

Entrambi i dispositivi richiedono Android 5 o successivo, o iOS 10 e successive, per il corretto abbinamento.

Prezzi

Quanto ai prezzi, stando almeno al listino proposto da GearBest, uno dei siti che vi consigliamo per l’acquisto, non c’è davvero molta differenza. Al netto di sconti, offerte, coupon e vendite flash, il 42 mm costa circa 125 euro, mentre Amazfit 47 mm ne costa circa 135.

Insomma, la differenza può essere nell’ordine di una o poche decine di euro, quindi non riteniamo sia un elemento che possa far protendere l’ago della bilancia dall’una o dall’altra parte.

Quale scegliere?

Sinceramente, la scelta tra l’uno e l’altro modello dipende quasi interamente dalla dimensione del polso di chi lo indossa, così come dalla corporatura in genere. Ed infatti, è questo l’elemento che più differenzia i due prodotti: chiunque abbia polso e mani grandi potrà certamente fare affidamento sul modello più grande, mentre i più esili, o il pubblico femminile dovrà certamente fare riferimento al modello più piccolo.

Anche il cinturino in pelle del modello 47 mm potrebbe essere un utile elemento per la scelta: è più elegante rispetto alla gomma morbida utilizzata nella versione da 42 mm. Ad ogni modo, il cinturino è facilmente sostituibile, ragion per la quale, tutto sommato, neppure questo risulta essere ago della bilancia.

Dove acquistarli

Amazfit GTR è in vendita su GearBest in tutte e due le varianti, di seguito prezzi e modelli disponibili:

L’offerta è valida fino ad esaurimento scorte; per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.

Offerte Speciali

iMac 5k 27″ al top per configurazione; su Amazon sconto da 300€

iMac 5k 27″ con configurazione al top; su Amazon sconto da 300€

Su Amazon l'iMac al top da 27" con disco da 2 TB e processore da 3,6 GHz va in sconto per la prima volta in maniera sensibile: ribasso di 300 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,192FollowerSegui