Xiaomi Mi Mix 3, lo smartphone full screen in Italia a 529 euro

Xiaomi Mi Mix 3, lo smartphone con slider meccanico arriva in Italia

Lo smartphone tutto schermo di Xiaomi è in vendita anche in Italia: link, prezzo e dettagli sul nuovo smartphone che elimina definitivamente il notch grazie ad uno slider meccanico

Xiaomi Mi Mix 3 è arrivato in Italia. Se ne era parlato tanto ad ottobre per poi essere presentato ufficialmente il 1 novembre insieme all’annuncio della disponibilità per il solo mercato cinese entro la fine del mese, e invece un po’ a sorpresa è già in vendita anche nel nostro paese.

La particolarità di questo smartphone è tutta nascosta nel display: un ampio pannello da 6.4 pollici che copre completamente tutta la facciata anteriore accompagnata da cornici ultra-sottili. Quindi niente notch, ma la fotocamera anteriore c’è e con essa anche un sistema di sblocco tramite riconoscimento facciale.

Il segreto è nello slider meccanico, un sistema che ricorda i vecchi cellulari di inizio secolo ripreso proprio per offrire tutte le ultime tecnologie senza rinunciare ad uno schermo enorme o dover accettare l’intrusione di un’aletta per i sensori che deforma la porzione di display disponibile, formando le antiestetiche “corna”.

Lo smartphone si può in effetti dire composto di due metà che slittano tra loro quel tanto che basta per far spuntare sul bordo superiore fotocamera anteriore e sensori per lo sblocco facciale, unico sistema per accedere al dispositivo visto che non è presente nessun sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali.

Xiaomi Mi Mix 3, lo smartphone con slider meccanico arriva in Italia

Slitta meccanica a parte, lo schermo è un AMOLED da 6.4’’ con copertura del 93,4% e risoluzione Full HD+, mentre le fotocamere anteriori a scomparsa sono due, da 24+2 MP su sensore Sony IMX576 per pixel grandi 1.8μm, mentre sul retro c’è una doppia fotocamera da 12+12MP con dimensioni 1.4μm pixel e apertura di diaframma f/1.8 per la camera grandangolare, il teleobiettivo ha invece un’apertura f/2.4 e dimensioni pari a 1.0μm pixel.

Al suo interno funziona il processore Snapdragon 845, accompagnato da 6 GB di RAM e 128 GB capacità (esistono anche versioni con 10 GB di RAM e 256 GB di capacità dedicate esclusivamente al mercato cinese). Non c’è slot per schede di espansione di memoria, né jack audio da 3,5 mm. Sulla parte bassa è presente la porta USB-C, ma il terminale supporta anche la ricarica wireless da 10W, per la quale troviamo in confezione una piastra di ricarica a induzione.

Xiaomi Mi Mix 3 nella configurazione sopra descritta, ovvero 6 GB di RAM e 128 GB di capacità, come dicevamo è già in vendita su GearBest anche per il mercato italiano. Si compra al prezzo di 529 euro. Per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.