Xiaomi RedmiBook, il portatile Windows che sembra un MacBook

Con scocca in alluminio e trackpad di generose dimensioni, si confonde esteticamente con i MacBook di Apple: ma è Windows, è potente e non costa una fortuna

Bozza automatica

Se nell’universo Windows vi trovate bene ed agnognate il design dei MacBook, potete avere il meglio dei due mondi acquistando Xiaomi RedmiBook, un computer portatile elegante, ben costruito e con un rapporto qualità prezzo davvero interessante.

Per capire di cosa stiamo parlando partiamo innanzitutto dal design: è costruito interamente in lega d’alluminio e, tra cornici e tastiera di colore nero, trackpad di generose dimensioni e linee curate, se non fosse che manca ovviamente la mela sul dorso del coperchio non si farebbe fatica a confonderlo con uno dei computer portatili di Apple.

Come dicevamo però si tratta in realtà di un PC con Windows 10 dotato di uno schermo IPS Full HD da 14”, alimentato da un processore Intel Core i5 a 1.6 GHz con boost fino a 3.9 GHz affiancato da una GPU Nvidia GeForce MX250. Monta 8 GB di RAM di tipo DDR4 con possibilità di espansione fino a 32 GB, un disco SSD da ben 512 GB e c’è perfino uno slot microSD per aggiungere altro spazio per i propri dati (supporta memorie fino a 128 GB).

Bozza automatica

La batteria promette fino a 10 ore di autonomia in Standby oppure 7 ore in riproduzione video, una funzione davvero interessante se si considera che questo portatile è dotato di un sistema di speaker stereo. Per quanto riguarda la connettività, Xiaomi RedmiBook è dotato di chip Bluetooth 5.0, modulo Dual WiFi (2.4 GHz e 5.0 GHz), porta jack audio da 3.5mm, HDMI e tre porte USB, due di tipo 3.0 e una di tipo 2.0. Consuma solo 15W, pesa un chilo e mezzo e misura all’incirca 32 x 23 x 1,8 centimetri.

Se interessati all’acquisto al momento potete comprare Xiaomi RedmiBook in offerta lampo su GearBest per soli 720 euro. L’offerta è valida fino ad esaurimento scorte: per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.