fbpx
Home ViaggiareSmart ZF è il primo fornitore automotive a far parte della Mobility as...

ZF è il primo fornitore automotive a far parte della Mobility as a Service (MaaS) Alliance

ZF è il primo importante fornitore automotive a entrare a far parte della Mobility as a Service (MaaS) Alliance. L’obiettivo di questo gruppo di speciale interesse che abbraccia l’Europa è quello di “determinare un cambiamento paradigmatico nella mobilità urbana, di promuovere concetti di mobilità connessa e di creare standard uniformi a livello tecnologico e normativo”.

Ingorghi stradali, mancanza di parcheggi, inquinamento dell’aria: sono necessari migliori concetti di mobilità per scongiurare la minaccia della chiusura completa di molti centri cittadini. Esiste un grande potenziale per i nuovi fornitori nel segmento della mobility-as-a-service (MaaS), focalizzato nel connettere il trasporto pubblico e i servizi, quali i taxi con fornitori di ride e bike sharing, al fine di creare un network perfettamente integrato.

ZF è il primo fornitore automotive a far parte della Mobility as a Service (MaaS) AllianceLa spina dorsale di tutto ciò è formata dai mezzi a guida autonoma e senza emissioni per il trasporto di merci e persone, così come da robo-taxi che in futuro porteranno su richiesta i passeggeri alla loro destinazione. Per accelerare ulteriormente lo sviluppo e la diffusione di questi sistemi, ZF è oggi il primo grande fornitore automotive a entrare a far parte della Maasalliance, gruppo che lavora per facilitare i concetti di mobility-as-aservice in tutta Europa.

In qualità di unico fornitore di sistemi del settore, ZF offre componenti destinati a mezzi a guida autonoma per il trasporto di persone. Oltre a sensori, computer mainframe, software e funzioni, attuatori (ad esempio, sistemi di sterzo e freni), e trasmissioni elettriche, il portfolio tecnologico del gGruppo include anche prodotti di sicurezza.

ZF è il primo fornitore automotive a far parte della Mobility as a Service (MaaS) Alliance

Parallelamente ZF continua a sviluppare i suoi sistemi integrati per applicazioni in rete e automatizzate. Nella primavera di quest’anno, il Gruppo ha rafforzato la propria posizione nei mercati in crescita per le soluzioni MaaS acquisendo una quota maggioritaria di 2getthere, fornitore olandese di mobilità. Quest’ultimo da anni offre navette a guida autonoma per un’ampia varietà di applicazioni, con lo spettro applicativo dei sistemi elettrici di trasporto totalmente automatizzati, che vanno dagli aeroporti, ai parchi industriali, ai parchi a tema fino alle infrastrutture di trasporto urbano.

Su macitynet trovate tutte le notizie sulla mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Speciali

Piove lo sconto su Apple Watch 5 ed Apple Watch 4: i migliori affari su Amazon

Su Amazon sono in sconto gli Apple Watch 5. Ribassi interessanti sul più recente modello. Offerte anche su Apple Watch 4 top con rete cellulare sconti fino a quasi il 30%.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,181FollowerSegui