fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Chi vola Swiss ora vola assistito da iPad

Chi vola Swiss ora vola assistito da iPad

Un’altra compagnia aerea, questa volta molto vicina anche geograficamente, all’Italia vira verso iPad. Si tratta di SWISS International Airlines, vettore nazionale della Confederazione che ha deciso di usare il tablet Apple per migliorare il servizi di bordo, ridurre i costi e assistere il personale di cabina.

L’applicazione di SWISS, creata da Vilea GmbH unisce le funzioni di manuale che tutti gli assistenti di bordo utilizzano per prepararsi ad una tratta in relazione ai loro compiti di servizio, gestire tutte le funzioni e gli impegni dell’equipaggio, mantenere elevato il livello di servizio, alla documentazione necessaria per uno specifico volo. Ad ogni decollo il personale di cabina di qualunque compagnia aerea riceve, infatti, istruzioni specifiche sulla tratta e la destinazione e deve svolgere un briefing percorrendo una check list. Tutto questo comporta o, meglio, comporterebbe nel caso di Swiss, per ogni decollo la stampa di decine e decine di pagine che moltiplicate per le centinaia di decolli quotidiani porta decine di migliaia le pagine stampate ogni giorn. Tutto questo viene eliminato grazie all’app distribuita “in house”.

Oltre al vantaggio di cancellare una grande quantità di carta riducendo anche il peso del bagaglio del personale e dunque del velivolo cosa da non sottovalutare con gli attuali costi di carburante, e conseguentemente i gas serra, l’app permette di fare cose che la carta non fa: annotare i documenti, svolgere interattivamente il breafing, applicare ricerche.

L’adozione dei iPad arriva dopo numerosi mesi di lavoro sul codice e due mesi di sperimentazione con 30 equipaggi che hanno dato risultati molto positivi, spingendo Swiss a distribuire l’iPad estensivamente. A breve saranno 650 tra steward e hostess ad usare iPad.

L’app è stata sviluppata da Vilea GmbH, una piccola ma innovativa società Svizzera che ha una specifica preparazione nel campo iOS e specificatamente nello sviluppo di applicazioni in-house atte alla semplificazione di processi operativi come quelli svolti quotidianamente da Swiss.

swiss

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,045FollowerSegui