fbpx
Home Macity Internet GMail supporta il trascinamento dei file e altre nuove funzioni in Safari

GMail supporta il trascinamento dei file e altre nuove funzioni in Safari

A partire da oggi gli utenti di Safari 5 possono utilizzare alcune nuove funzioni durante la gestione della posta elettronica via Gmail dal browser. Googla ha infatti reso disponibile il trascinamento dei documenti nelle email, l’inserimento delle immagini in mail sempre con il trascinamento, infine Big G ha migliorato il supporto per le nuove finestre. Si tratta di funzioni già da tempo disponibili per gli utenti di Chrome e Firefox.

Con il browser di Apple si può trascinare un documento che si trova sul desktop del computer, o in un’altra cartella, per spostarlo all’interno della pagina di Safari in cui è aperto Gmail. Il documento viene così inserito come allegato nella mail. Stesso discorso per le immagini: con l’operazione di trascinamento dal computer alla schermata di Gmail nel browser le immagini però non vengono inserite come allegati bensì direttamente integrate nel testo del messaggio.

Infine ricordiamo il miglioramento del supporto per le nuove finestre. Gli utenti che compilano nuovi messaggi email con Gmail possono utilizzare una finestra pop-up più piccola che però rischia di andare persa con la chiusura delle finestra web principale di Gamil. Ora il codice di Gmail è in grado di trasferirsi in automatico dalla finestra principale del browser alla finestra più piccola, in questo modo non si corre più il rischio di perdere il messaggio in composizione con la chiusura della finestra principale.

Offerte Speciali

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Verso il Cyber Monday: Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione a 169,99 €

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 199euro invece che 300 nel colore grigio.