Home Macity Voci dalla Rete Il nuovo Campus astronave di Cupertino potrebbe arrivare in ritardo

Il nuovo Campus astronave di Cupertino potrebbe arrivare in ritardo

Il nuovo mega Campus di Apple a Cupertino, inizialmente previsto per il 2015 potrebbe essere completato in leggero ritardo, forse nella metà del 2016. Lo slittamento nelle tempistiche è emerso con la pubblicazione di una revisione del progetto e dalle dichiarazioni rilasciate dagli ufficiali del comune di Cupertino intervistati da Bloomberg.

Ricordiamo che il progetto del nuovo mastodontico Campus di Apple è stato presentato da Steve Jobs in persona nel mese di giugno del 2011, solamente 4 mesi prima della morte. Si tratta di un progetto faraonico: il terreno in precedenza di proprietà di HP di 176 acri (pari a circa 71 ettari) acquistato da Apple, ospiterà una futuristica struttura circolare di 4 piani tutta vetro e acciaio che nella forma ricorda una immensa astronave atterrata. Con una superficie di 2,8 milioni di piedi quadrati, circa 260.000 metri quadrati, sarà uno degli edifici più grandi del mondo.

Le modifiche presentate riguardano l’ingrandimento dei parcheggi e di una struttura di supporto, inoltre lo spostamento dell’auditorium da 1.000 posti un po’ più a distanza da una strada che passa nelle vicinanze dell’area. Apple ha presentato ufficialmente queste modifiche il 14 novembre, mentre il prossimo passo è il completamento del report sull’impatto ambientale che il comune di Cupertino prevede sarà pronto a giugno. Solo se tutte le pratiche non incontreranno intoppi e se i cittadini non presenteranno mozioni e reclami, il cantiere potrebbe iniziare i lavori già nel 2013, in ogni caso al momento l’ipotesi più realistica per l’inizio lavori è il 2014, da qui il conseguente leggero slittamento nelle tempistiche.

Il progetto definitivo, salvo cambiamenti successivi al momento non previsti, del nuovo Campus-astronave della Mela sarà pubblicato dopo il giorno del Ringraziamento che è dopo domani giovedì 22 novembre. Per l’occasione il Comune di Cupertino sta già implementando un potenziamento dei server disponibili per gestire l’elevato traffico Internet atteso e per permettere a tutti gli appassionati di visionare il progetto.
Apple Campus numero 2

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,812FollowerSegui