fbpx
Home Sconti speciali Samsung viola quattro brevetti Apple: l'ITC USA dà  ragione alla Mela

Samsung viola quattro brevetti Apple: l’ITC USA dà  ragione alla Mela

Gli Stati Uniti si confermato ancora una volta campo di battaglia favorevole dal punto di vista legale per Apple: l’International Trade Commission ha emesso un giudizio preliminare per quanto riguarda una richiesta di Apple contro Samsung in cui afferma che la società coreana violerebbe quattro brevetti posseduti da Cupertino, fra cui anche un brevetto di design.

Apple aveva avanzato la sua richiesta in giugno, puntando il dito verso sei smartphone di Samsung e due tablet, elencando sei differenti brevetti e accusando l’azienda Sud Coreana di violazione. Il giudice amministrativo Thomas Pender ha escluso due dei sei brevetti, ma ha confermato l’accusa di Apple per altri quattro.

Se ora il resto della commissione che presiede l’ITC dovesse confermare la decisione di Pender, la sentenza potrebbe portare al blocco dei dispositivi sotto accusa, ulteriore smacco per la società di Seoul dopo la sentenza di giugno. Immediato il commento di Samsung, in linea con le precedenti dichiarazioni:

Questa decisione preliminare potrebbe portare a un minor numero di scelte, minore innovazione e prezzi potenzialmente più elevati per il consumatore americano. Rimaniamo fiduciosi che la commissione raggiunga alla fine una decisione che sostenga la nostra posizione che le leggi sui brevetti non debbano essere manipolate per dare ad una società il monopolio sui rettangoli con angoli arrotondati, o sulle tecnologie Samsung e altre aziende stanno migliorando ogni giorno. Continueremo ad adottare tutte le misure adeguate per garantire la disponibilità dei nostri innovativi prodotti per i consumatori americani.

Nessun commento invece da parte di Apple: se è vero che al momento Samsung è stata in grado di riportare alcune significative vittorie in diversi tribunali, le battaglie più importanti, soprattutto in USA, sono state vinte da Apple. Il giudizio definitivo dell’ITC sarà preso il prossimo febbraio; è raro che la commissione ribalti una giudizio preliminare ma, comunque vada, lo sconfitto potrà ricorrere in appello presso la corte federale degli Stati Uniti.

Offerte Speciali

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

Sony offre il supporto per l'app Apple TV di Apple su una serie di modelli di sue smart TV del 2018, 2019 e 2020. L'aggiornamento è stato reso disponibile per nuove TV in più nazioni. Come aggiornare il firmware delle TV Sony sulle quali è possibile usare l'app di Apple.