HomeMacitySistemi OperativiWindows 8 includerà  una sorta di Time Machine

Windows 8 includerà  una sorta di Time Machine

In Windows 8, Microsoft ha previsto una funzione che ricorda Time Machine: “File History”. È un’applicazione di backup che può essere eseguita in background proteggendo i file delle librerie, la scrivania, i preferiti e i contatti. Periodicamente (per default ogni ora) scansiona il file system alla ricerca di file modificati, copiando le modifiche in una diversa destinazione (un dispositivo di memorizzazione esterno scelto dall’utente). La funzione sarà integrata in Windows 8 mettendo a disposizione funzioni più avanzate rispetto al tool di backup & ripristino di serie con Windows 7. Quando è necessario recuperare qualche file, l’applicazione di recovering permette di sfogliare librerie, cartelle e file di backup visualizzando una finestra simile a quella di Windows Explorer che permette di eseguire ricerche per parole chiave, individuare nomi di file o file salvati entro un determinato range di date; è possibile visualizzare le anteprime di video e file grafici e  ripristinare un file o una selezione di file con il click del mouse. Similarmente a quanto possibile con Time Machine su OS X è possibile escludere file e cartelle. Al momento non è prevista la possibilità di eseguire il backup sul cloud; un backup sul cloud è possibile con la versione server di Windows.

Esempio File History

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

CyberMonday arrivano gli iPhone 13 Pro in pronta spedizione

iPhone 13 Pro 512 Gb al minimo, sconto da 200€

Su Amazon il top degli iPhone 13 Pro, il 13 Pro Max da 128 GB è disponibile in sconto.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial