Al CES 2016 Belty Good Vibes, cintura smart di Belty che cura girovita e salute

Belty Good Vibes è l’ultima versione della cintura che si regola automaticamente, questa volta dotata di funzionalità tipiche delle smartband o indossabili.  

Presentata al CES 2016 Belty Good Vibes, la nuova cintura smart di Belty, azienda che si era già distinta lo scorso anno per l’originale Belty, cintura capace di regolarsi automaticamente in base alla circonferenza del vostro giro vita.

Quest’anno la Belty Good Vibes, oltre a darvi sollievo nel caso in cui abbiate esagerato durante la vostra ultima visita al ristorante, include anche nuovi sensori che rendono il dispositivo “intelligente” quanto i moderni indossabili.

La cintura è in grado di tenere d’occhio il vostro stile di vita, vibrando a ritmo quando camminate o salite le scale, per farvi aumentare il passo, o avvertendovi quando trascorrete troppo tempo seduti a poltrire, invitandovi a bere un bicchiere d’acqua per mantenere il vostro corpo idratato.

Saprà indicarvi quando è il momento giusto per schiacciare un pisolino o per suggerirci esercizi di respirazione per diminuire il vostro stress. L’utente potrà comunicare con la cintura semplicemente toccando la fibbia, che imparerà dai vostri riscontri e indicazioni.

Belty Good Vibes è dotata di una applicazione per iPhone, presto disponibile. Potrete accedere al cellulare per ricevere feedback quotidiani e attraverso l’applicazione mobile, Belty vi incoraggerà a sviluppare nuove abitudini da personalizzare in base alle vostre preferenze.

Realizzata in Francia in pelle di alta qualità, resta da capire quante persone possano essere interessate ad indossare una cintura che vibra e svolge al maggior parte delle funzioni di un economica smartband ad un prezzo non certo trascurabile.

La Belty Good Vibes costa infatti al momento 360 euro e può essere pre-ordinata dal sito ufficiale di Belty, disponibile a questo link diretto. Il lancio è previsto per il prossimo dicembre 2016.

Belty Good Vibes