Home Hi-Tech Finanza e Mercato Le app per il fitness e la salute sono sempre più popolari

Le app per il fitness e la salute sono sempre più popolari

I dispositivi con integrati i sensori per controlli sulla salute dell’utente e le app legate a questi sono sempre più apprezzati. Apple lo sa bene e da molto tempo si dice abbia in preparazione l’iWatch, innovativo dispositivo da polso che dovrebbe consentire di monitorare vari parametri (passi compiuti, frequenza cardiaca, qualità del sonno, ecc.) grazie a decine di sensori integrati. Nell’ultimo spot dedicato all’iPhone, Apple evidenzia l’uso del suo smartphone nelle attività sportive e sulla pagina web del sito della società dedicata al dispositivo sono evidenziate una decina di applicazioni per la corsa, misurare l’intensità degli allenamenti, ottimizzare i risultati, ecc. Per testare l’iWatch, Apple ha chiesto l’aiuto di atleti professionisti della Major League Baseball (MLB), della National Hockey League (NHL) e della National Basketball Association (NBA).

Uno studio di Flurry Analytics ha analizzato l’uso delle app sportive, evidenziando la popolarità crescente rispetto ad altre. Negi ultimi mesi sono state tenute sott’occhio 6800 app per il fitness che girano su iPhone e iPad, evidenziando una crescita del loro utilizzo del 62%, contro il 33% medio di altre categorie. L’utente medio di questo tipo di app ha tra i 35 e i 54 anni e le donne usano le app ancora di più degli uomini.

Apple e Google stanno investendo sul settore. La Casa della Mela ha previsto per il futuro iOS 8 HealthKit, un framework che abilita la comunicazione fra le varie app per la salute e il fitness. Con l’autorizzazione dell’utente, ogni app potrà usare informazioni specifiche da altre app per offrire una gestione più completa della salute e del benessere. Un’app per la misurazione della pressione potrà ad esempio condividere i suoi dati con un’app specialistica, permettendo così al medico di fornire cure e indicazioni più precise e mirate.

La grande “G” non sta a guardare e ha predisposto Google Fit, piattaforma che farà parte del sistema operativo Android Wear per i device indossabili anche questa in grado di raccogliere e analizzare i dati sulla salute dell’utente.

PopolarAppSpo

[youtube id=”xTjejvnBJfU” width=”620″ height=”360″]

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui