Apple al lavoro su Handoff tra Mac e Apple Watch

Nella beta di OS X 10.10.3 alcune tracce suggeriscono la possiblità di sfruttare Handoff tra Mac e Apple Watch, la funzione che consente di iniziare un'attività su un dispositivo e passarla ad un altro

Esempio Handoff con Apple Watch

Handoff, la funzione che permette di iniziare un’attività su un dispositivo Apple e passarla a un altro, funzionerà anche tra Mac e Apple Watch. Si evince da alcune risorse grafiche individuate dal sito iPhone-Ticker nella beta di OS X 10.10.3. Nelle risorse grafiche in questione è mostrata l’icona simile a quella sovrapposta nel dock all’equivalente app aperta in quel momento sul dispositivo in vicinanza collegato via Bluetooth o Wi-Fi quando l’iPhone o l’iPad è vicino al computer.

L’icona individuata da iPhone-Ticker mostra chiaramente un Apple Watch, anziché un iPhone o un iPad come gli utenti di OS X e iOS conoscono fin dall’introduzione della funzione Handoff, avvenuta con OS X 10.10 Yosemite. Le icone si trovano nelle risorse dell’app Dock presenti in \Sistema\Libreria\CoreServices. In un esempio mostrato dal sito iPhone-Ticker, che riportiamo in calce in questo articolo, è visibile la lettura di un messaggio mail ma non è difficile immaginare scenari con icone simili visualizzati nell’app Calendario quando si riceve la notifica di un appuntamento o di un evento.

HandOff è una delle funzioni più innovative introdotte da Apple in OS X 10.10 Mountain Lion in abbinamento a iOS 8: la possibilità di passare velocemente da iPhone e iPad al Mac e viceversa rappresenta un perfetto esempio di integrazione tra computer e mobile. Trattandosi di tracce individuate in una beta, la sperenza è che Apple punti a rilasciare Handoff tra Mac e Apple Watch fin dalla prima disponibilità dello smartwatch attesa in aprile a partire dagli USA.

Esempio Handoff con Apple Watch
Esempio Handoff con Apple Watch
Handoff con iPhone
Handoff con iPhone