fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche L'autonomia dei Mac è un problema, Apple assume ingegneri per migliorarla

L’autonomia dei Mac è un problema, Apple assume ingegneri per migliorarla

Probabilmente anche per capire la natura del controverso problema lamentato da alcuni utenti dei nuovi MacBook Pro in merito alla durata della batteria (in alcuni casi inferiore rispetto a quanto atteso), Apple sta cercando ingegneri specializzati negli accumulatori.

Nelle pagine web del sito Apple dedicate alla ricerca del personale sono apparsi due annunci per la ricerca di un “Battery Algorithm Analysis Engineer” e un “System Power and Control Architect”. Nel primo annuncio si spiega che l’azienda cerca persone per sviluppare un algoritmo che migliori la durata delle batterie e le funzioni di gestione energetica; nel secondo annuncio si cerca personale specializzato per un lavoro nel “laboratorio prove elettriche” che si sta perfezionando all’interno di Apple.

I due annunci, spiega 9to5Mac, sono stati pubblicati il 14 e il 15 dicembre. Leggendo tra le righe si evidenzia che Apple cerca ingegneri in grado di “sviluppare, realizzare prototipi e valutare algoritmi di sistema per il risparmio energetico”, analizzare soluzioni di controllo della potenza per “migliorare la durata della batteria e i sistemi di efficienza energetica” assicurando allo stesso tempo “un’impeccabile esperienza utente”. Si lavorerà “a stretto contatto con progettisti responsabili di SOC, sistemi e software per creare, realizzare prototipi e valutare soluzioni hardware e software per diversificati segmenti di prodotti “. Si adotteranno procedure con “valutazioni multidimensionali” che prevedono “l’analisi dei dati desunti per valutare quantitativamente l’esito delle metriche”.

Per quanto riguarda il “Battery Algorithm Analysis Engineer”, Apple spiega che il candidato dovrà essere in grado di “verificare avanzate funzionalità nella gestione delle batterie a ioni di litio, mediante il testing e analisi dei dati”. Ai candidati è spiegato che sarà richiesta la creazione di protocolli di sperimentazione e l’esecuzione di test sulle batterie. E ancora: “Dovrà essere in grado di elaborare dati di prova, generare modelli dinamici e stazionari, identificare parametri del modello e implementare in diverse piattaforme di test vari algoritmi basati su modelli, rivalutando le performance”.

Il mese passato, in un diverso annuncio Apple era alla ricerca di un “Senior Battery Test/Process Engineer”, un ruolo nel quale si parlava di rafforzare il team del laboratorio che si occupa di elettronica concentrandosi sulle procedure di test interne per le batterie.

Un nuovo MacBook Pro con macOS 10.12.2 con batteria carica al 99%. La stima della durata della batteria è di 9 ore e 21 minuti.
Un nuovo MacBook Pro con macOS 10.12.2 con batteria carica al 99%. La stima della durata della batteria è di 9 ore e 21 minuti.

Offerte Speciali

Black Friday Week tutti i migliori sconti Apple: iPad 10,2 a 299€, Apple Watch 3 a 202 €, Airpods 135 €

Black Friday Week: i migliori sconti Apple da iPad 10,2 a 299€ agli Airpods a 135 €

Ecco le migliori sconti Apple della prima giornata della Black Friday Week. Prezzi pazzi per iPad 10,2, Apple Watch 3, iPhone XR 256 GB a 799 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,449FansMi piace
95,256FollowerSegui