fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche L'update a macOS 10.12.2 migliora l'autonomia della batteria dei nuovi MacBook Pro

L’update a macOS 10.12.2 migliora l’autonomia della batteria dei nuovi MacBook Pro

Gli utenti dei nuovi MacBook Pro fine 2016 avrebbero notato miglioramenti nell’autonomia delle loro macchine dopo l’installazione dell’aggiornamento che porta macOS Sierra alla versione 10.12.2.

Vari utenti nel forum di MacRumors evidenziano progressi in termini di capacità sui tempi di lavoro rispetto al precedente macOS Sierra 10.12.1, impressione confermata dai dati che giungono da applicazioni quali Coconutbattery.

Con l’ultimo aggiornamento di macOS Sierra Apple ha eliminato l’indicazione richiamabile facendo click sull’icona della batteria nella barra dei menu che permetteva di stimare ore e minuti rimanenti di autonomia, lasciando solo la generica indicazione in percettuale. La vecchia funzionalità, giudicata da Apple troppo imprecisa perché dipendente dalle modalità d’uso della macchina, può in qualche modo essere ripristinata (trovate qui le indicazioni su come procedere).

Gli aggiornamenti software di Apple includono spesso le ultime tecnologie di risparmio energetico ed anche per questo è fondamentale assicurarsi di di avere sempre la versione più recente di iOS, OS X o watchOS. Su Mac è possibile ottimizzare varie impostazioni dal pannelo “Risparmio Energia” nelle Preferenze di Sistema; questo include varie impostazioni che determinano la quantità di energia utilizzata. Altri fattori che influenzano la durata della batteria sono: la luminosità, il WiFi (consuma energia anche quando non è usato per collegarsi a una rete), applicazioni eseguite e periferiche collegate.

Un nuovo MacBook Pro con macOS 10.12.2 con batteria carica al 99%. La stima della durata della batteria è di 9 ore e 21 minuti.
Un nuovo MacBook Pro con macOS 10.12.2 con batteria carica al 99%. La stima della durata della batteria è di 9 ore e 21 minuti.

Offerte Speciali

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

iPad Air al prezzo minimo su Amazon. Il più potente degli iPad non "pro" scende a 499 euro per la versione da 64 GB.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,443FansMi piace
95,262FollowerSegui