Apple continua la scalata in Italia: iOS cresce, Android ai minimi

Nei cellulari Apple continua a crescere: secondo Kantar World Panel, iOS scala le vendite anche in Italia, Android è ormai ai minimi degli ultimi tempi.

apple

Apple continua a migliorare le sue quote di mercato in Italia e in Europa e Android continua a perderle. Ecco quel che emerge dalle statistiche riferite al mercato di aprile nel campo della telefonia cellulare, così come esse sono state elaborate da Kantar World Panel. Secondo i dati statistici, che pubblichiamo anche in calce, nel mese di riferimento, iOS in Italia ha guadagnato 2,4 punti percentuali, Android ne ha persi 3,1 e, sempre per il periodo, Apple è ai massimi degli ultimi anni, il Robottino ai minimi.

In particolare, in Italia, Android scende sotto le quote che controlla in Germania, Francia e Spagna. Solo nel Regno Unito fa peggio che in Italia. iOS sale vicino al 16% delle vendite ed è ora al top per il mese di aprile anno su anno. Se iPhone, il cui successo con il modello 6 è stato certificato più volte da Kantar World Panel che lo colloca al primo posto nelle vendite smartphone del nostro paese, non arriva ai livelli di altre nazioni, è perché in Italia i telefoni Windows vanno meglio che altrove (13,3%). Complessivamente tra i “big 5” europei, Android perde il 2,3% e iOS aumenta del 2,2% per un totale di quote di mercato, rispettivamente, del 70,5% e del 19,3%.

Il fenomeno è però piuttosto generalizzato e non riguarda solo l’Italia o l’Europa. In Cina, Android scende di quasi il 6% (e iOS aumenta di quasi il 7%, in Australia succede più o meno la stessa cosa). Solo in Giappone e, stranamente, USA si assiste allo stesso fenomeno, ma qui Apple è a percentuali di vendite mostruose: 33,2% negli USA e 45,6% in Giappone.

Secondo le analisi, parte di questa ripida discesa di Android è dovuta alla breve disponibilità dei nuovi prodotti di punta Samsung che sono in vendita nei negozi da meno di un mese, un periodo eccessivamente ridotto per poter influire positivamente nelle vendite complessive della società; sebbene infatti la quota di mercato di Samsung sia cresciuta in USA, Francia, Germania ed Italia, per tale ragione è difficile darne il merito ai nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge.

Le statistiche sono state riportate proprio a cavallo tra il Google I/O ed il Keynote di Apple, eventi mediatici dove i due big hanno rispettivamente presentato e presenteranno le novità principalmente software dei prossimi mesi utili a fidelizzare i propri clienti e rendendo di fatto sempre più difficile riuscire a conquistare quelli dei concorrenti. In ogni caso come si legge nel titolo del rapporto, «Android ha bisogno di un eroe tra i cellulari top per riconquistare quote di mercato», un eroe che per ora non pare possano essere i Galaxy S6 che pur vendendo piuttosto bene, sembrano essere distanti da quella marcia trionfale di cui il mondo dei sistemi operativi Google avrebbe bisogno per fermare la crescita di Apple.

apple