Apple Watch raddoppia, disponibili oltre 6.000 app

In meno di 2 mesi dal lancio Apple Watch raddoppia: ora sono già disponibili più di 6.000 app. A differenza di iPhone e iPad i videogiochi non dominano, al primo posto ci sono le app utility

App Store Apple Watch

Lanciato il 22 aprile in solamente 9 paesi Apple Watch raddoppia nel giro di breve tempo il numero delle app disponibili che ora tocca e supera quota 6.000. Si tratta di un traguardo notevole reso possibile dagli sviluppatori dell’ecosistema iOS che si sono impegnati subito per supportare il primo smartwatch della Mela.

Ricordiamo che al lancio di aprile su App Store erano disponibili circa 3.000 app. A differenza di iPhone e iPad in cui la categoria di app più numerosa è costituita dai videogiochi, per Apple Watch contano di più le app utility. Grazie ai dati di App Annie, pubblicati da Cult Of Mac, è possibile fare alcuni confronti. Nel 2008 all’inaugurazione di App Store per iPhone erano disponibili 500 app, un numero che oggi appare irrisorio: di queste circa il 25% erano giorni. Negli anni successivi fino ad arrivare ai nostri giorni l’ecosistema iOS e App Store sono letteralmente esplosi, ora il totale in assoluto di app è di oltre 1,5 milioni. Al lancio di Apple Watch, come accennato, le app disponibili per l’indossabile erano circa 3.000 di cui solo il 10% giochi.

Per Apple Watch quindi l’impiego principale è dato dalle app utility, seguite dai videogiochi in aumento, poi dalle app di produttività al terzo posto, la categoria lifestyle al quarto infine dalle app salute e benessere al quinto posto.
100 miliardi di app 620