Production Camera 4K: scende di 1.000$ il prezzo della videocamera pro

BlackMagic ha abbassato il prezzo di Blackmagic Production Camera 4K, videocamera per registrazioni con video e audio di qualità professionale: ora in vendita negli USA a 2.995 dollari, 1000$ in meno rispetto al prezzo precedente

Blackmagic Design ha annunciato un consistene ribasso di prezzo per  la Blackmagic Production Camera 4K con costi che ora partono da 2.995$, ben 1.000 dollari in meno rispetto al precedente prezzo di listino. Il nuovo prezzo sarà immediatamente applicato a tutti gli utenti. Questo dispositivo, lo ricordiamo, dispone di un sensore professionale Super 35 con global shutter abbinata con il supporto ottica CANON EF, supporta alta qualità di registrazione senza perdite visibili, cinema DNG RAW e Apple ProRes 422 (HQ). Lo schermo LCD con touchscreen consente di monitorare, modificare le impostazioni e inserire i metadati direttamente sulla macchina.

Altre caratteristiche di rilievo: gli obiettivi con attacco EF per ottiche intercambiabili,, otturatore globale, supporto alla registrazione audio non compressa con funzionalità di sincronizzazione audio separate per la post-produzione. Il corpo integra anche un’uscita SDI 6G a 10 bit. Le riprese sono possibili a 23,98, 24, 25, 29,97 e 30 frame progressivi al secondo; a 1.920 x 1.080, si aggiunge il supporto ai 50 e 59,94 frame interlacciati. La gamma dinamica dichiarata dal produttore è di 12 stop. Lo schermo (touch) è da 5 pollici: tra i collegamenti offerti ricordiamo il microfono mono, ingressi/uscite audio, la porta Thunderbolt e la porta LANC per il controllo remoto.

Blackprodesem