Brevetti: AMD porta in tribunale LG, MediaTek, Sigma Designs e Vizio

AMD accusa LG, MediaTek, Sigma Designs e Vizio per la violazione di brevetti che coprono alcuni aspetti fondamentali negli attuali sistemi grafici

AMD Logo

AMD ha presentato una citazione in giudizio accusando varie aziende di violazione di brevetti relativi a tecnologie grafiche. La società ha chiesto all’International Trade Commission statunitense (ITC) di esaminare la questione e, se questa si pronuncerà a favore, di mettere al bando prodotti che usano proprietà intellettuali di AMD.

Nella citazione, spiega AnandTech, AMD asserisce che prodotti di LG, MediaTek, Sigma Designs e Vizio, violano tre brevetti, due dei quali originariamente presentati da ATI Technologies (che AMD ha acquisito nel 2006) a inizio degli anni 2000 e uno presentato dalla stessa AMD. I brevetti sono relativi ad aspetti fondamentali nella gestione odierna della grafica e sono relativi al sistema di pipeline parallelo, a un’architettura per lo sfruttamento unificato degli shader e a un processo in corso di brevetto che copre alcuni aspetti nell’architettura delle GPU.

Tutti gli imputati hanno ottenuto in licenza le tecnologie da terze parti quali ARM e Imagination. Come tutti i casi che riguardano le proprietà intellettuali è sempre complicato fare causa per questioni riguardanti idee anziché a prodotti veri e propri ed è per questo che AMD preferisce rivalersi nei confronti dei fabbricanti. Sarà ad ogni modo interessante capire come andrà a finire e ARM potrebbe essere costretta a pagare royalties ad AMD. Apple non è interessata poiché sfrutta tecnologie brevettate da PowerVR.

La questione ricorda la disputa legale sulle GPU che ha visto contrapposte Samsung e Nvidia, culminata a maggio dello scorso anno con un accordo dopo che i sudcoreani si era rivolti all’US International Trade Commission di Washington lamentando la violazione di tre brevetti sfruttati nei chip presenti nei tablet Nvidia Shield. Nvidia si era difesa denunciando a sua volta Samsung per il mancato pagamento di royalties per l’uso delle schede grafiche.

brevetti amd amd logo icon 1000