CES 2012, un microscopio e un endoscopio utilizzabili con iPad

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas abbiamo intravisto un nuovo microscopio sfruttabile con l’iPad e un endoscopio per ispezionare zone danneggiate di macchine e impianti, tubature e altre cavità con supporto per il montaggio dell’iPhone.

I microscopi per iPad non sono una novità assoluta; si tratta ad ogni modo di prodotti sempre interessanti con applicazioni in vari campi d’utilizzo, compreso l’ambito educational. La taiwanese Abel Tech al Consumer Electronics Show di Las Vegas presentava un modello WiFi utilizzabile tramite app o browser direttamente con il tablet di Apple e con caratteristiche interessanti: supporto connessioni wireless, quattro LED bianchi integrati, supporto per ingrandimenti fino a 500x, bilanciamento automatico del bianco tramite un sensore CMOS, lenti asferiche (ideali per la visione di monete e stampati).

E’ possibile salvare immagini in formato JPEG o video in formato Motion JPEG. La stessa azienda produce anche uno strumento per l’ispezione completo di micro videocamera che consente di registrare, verificare o monitorare particolari difficilmente raggiungibili. L’iPhone Snake Pipe Inspection System funziona via wireless, è compatibile sia con l’iPad, sia con l’iPhone (quest’ultimo può essere installato sul braccio e sfruttato per visualizzare le immagini). La distanza di trasmissione in un’area aperta è di 70 metri. Il dispositivo ha un sensore di un solo megapixel (640×480), salva in formato JPEG o videoMotion JPEG e integra una batteria ricaricabile a ioni di litio. I prezzi non sono stati comunicati.

[A cura di Mauro Notarianni]