Dalla cinese Realme due smartphone con colorazioni che si ispirano all’aglio e alla cipolla

Gli smartphone sembrano ormai tutti uguali? Un noto designer giapponese ha realizzato edizioni speciali dell'ultimo dispositivo cinese di Realme, traendo ispirazione da aglio e cipolla.

Dalla cinese Realme due smartphone con colorazioni che si ispirano all’aglio e alla cipolla

Realme, sotto-brand nato da una costola di Oppo, ha chieto a Naoto Fukasawa di realizzare suoi nuovi smartphone. Il designer giapponese è noto per vari prodotti di arredo e prodotti iconici come Muji, lettore CD montato a parete verticalmente che lascia intravedere all’ascoltatore il supporto che gira all’interno. Fukasawa si è fatto ispirare da alimenti che si trovano in cucina e le nuove “Master Edition” dei telefoni Realme X sono disponibili nelle colorazioni “Onion” e “Garlic” (cipolla e aglio).

Il pannello posteriore dei due dispositivi ha colori e translucenze che, a quanto pare, sono frutto di centinaia di prove di aggiustamenti cromatici che hanno portato alla realizzazione di texture definite “perfette”. “Il design migliora le relazioni tra essere umani, oggetti e ambiente”, spiega Fukasawa; “mi piace osservare, guardare la bellezza della nostra natura. Aglio e cipolla sono diffusissimi ma se lì guardate attentamente c’è qualcosa di cui normalmente non vi rendete conto: le raffinate texture. Voglio sorprendere le persone, e ho cominciato a pensare: «Possiamo riprodurre questa texture su uno smartphone?»”.

Lo smartphone con colorazione aglio, potrebbe essere scambiato per uno smartphone con una cover bianca ma a quanto pare è perfetto visto da qualsiasi prospettiva ed è difficile scattare foto illustrative che siano in grado di rendere l’effetto finale. La versione con la colorazione cipolla presenta texture che reagiscono meglio agli scatti illuminati dalla luce, con pattern più regolari e semplici da fotografare.

Le gamme cromatiche scelte effettivamente ricordano alla vista gli ortaggi in questione, e al tatto il pannello di RealMe X Master Edition si distingue per una grana ruvida. RealMe X vantar un display privo di cornici, notch e fori. Non è chiaro se i due dispositivi saranno distribuiti anche all’estero ma sembra improbabile.

Dalla cinese Realme due smartphone con colorazioni che si ispirano all’aglio e alla cipolla