DeNA: «Con i giochi Nintendo puntiamo a 25 milioni di dollari al mese»

«Vogliamo creare giochi che saranno giocati da centinaia di milioni di persone»: sono ambiziosi gli obiettivi a cui punta DeNA per i videogiochi in sviluppo insieme a Nintendo per iOS e Android. Il Ceo di DeNA punta a 25 milioni di dollari al mese

nintendo vola mario coin 1000 ok

Centinaia di milioni di giocatori e un flusso di ricavi di oltre 25 milioni di dollari al mese: sono gli obiettivi forse un po’ ambiziosi di DeNA lo sviluppatore di Tokyo che ha siglato un importante accordo con Nintendo per portare su smartphone e tablet nuovi videogiochi con protagonisti i personaggi più famosi e conosciuti di Nintendo.

“Vogliamo creare titoli che saranno giocati da centinaia di milioni di persone – ha dichiarato Isao Moriyasu, Ceo di DeNA precisando la strategia elaborata – Vogliamo creare più giochi di successo piuttosto che puntare ad avere successo con un solo importante IP”. Appassionati Nintendo e osservatori non sottovalutano il potenziale di giochi e personaggi Nintendo nel mondo iOS e Android ma anche se a prima vista le dichiarazioni di DeNA possono sembrare ambiziose, il dirigente spiega le ragioni alla base dei numeri roboanti appena citati.

Moriyasu precisa, riportato da Reuters, infatti che DeNA e Nintendo non hanno parlato di obiettivi ma che il gioco più famoso di DeNA, Kaito Royale, ha generato circa 3 miliardi di yen al mese, circa 25 milioni di dollari, la somma che il dirigente e la società di sono posti come traguardo per i titoli Nintendo in arrivo sui dispositivi mobile.

nintendo all stars 1200