Home Hi-Tech Android World Nintendo si arrende, Mario e Zelda arriveranno su iOS e Android

Nintendo si arrende, Mario e Zelda arriveranno su iOS e Android

L’annuncio è ufficiale ma ancora una volta le speranze dei super appassionati potrebbero essere deluse. Nintendo ha siglato un accordo con lo sviluppatore giapponese DeNA per portare nuovi giochi e i protagonisti più famosi della multinazionale di Mario su smartphone e tablet. Questo significa che nell’immenso parco di personaggi Nintendo, entro i prossimi mesi potremmo veder comparire sugli schermi di iPhone, iPad e dispositivi Android anche i più leggendari Mario e Zelda.

Per siglare ulteriormente l’accordo e creare una solida base di partenza per una collaborazione a lungo termine, Nintendo ha acquistato il 10% delle azioni DeNA mentre quest’ultimo sviluppatore ha acquistato l’1,24% di azioni Nintendo. Le due società del Sol Levante creeranno insieme videogiochi per le piattaforme mobile più diffuse, leggi iOS e Android, ma probabilmente anche per PC e ambienti Windows, oltre a una piattaforma comune per i videogiochi che sarà accessibile oltre che dalle console Nintendo anche dalle nuove piattaforme appena elencate, in arrivo entro questo autunno.

Viene però ribadita ulteriormente la condizione che però raffredda gli animi degli appassionati Nintendo: non verranno creati porting e adattamenti di giochi preesistenti e di super classici Nintendo, ma solo nuovi titoli pensati e sviluppati ad hoc per smartphone e tablet.

nintendo all stars 1200

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB al minimo storico di 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,966FollowerSegui