fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Firefox termina il supporto per Amazon Echo Show e Fire TV

Firefox termina il supporto per Amazon Echo Show e Fire TV

«A partire dal 30 aprile 2021 non supporteremo più Firefox su Amazon Fire TV e su Echo Show»: esordisce così il conciso articolo con cui Mozilla annuncia la fine di un browser reso disponibile sulle due piattaforme Amazon sopracitate per una manciata di anni. «Non sarà più possibile installare l’app, né saranno rilasciati aggiornamenti di sicurezza o si potrà reinstallare l’app se sarà disinstallata dopo questa data». In pratica chi usa Firefox come browser predefinito su Echo Show, dal prossimo mese sarà reindirizzato al browser Silk di Amazon.

Firefox si può installare sui dispositivi di Amazon dal 2017, poco dopo che Google aveva invece annunciato di esser pronta per bloccare l’app YouTube. Prima di allora c’era solo il browser Silk, ma Amazon decise che c’era spazio anche per Firefox cosicché gli utenti potessero disporre di un’altra opzione che rendesse «più facile l’accesso al web dal divano». L’integrazione avvenne giusto in tempo per permettere agli utenti di continuare a riprodurre i video su YouTube dal browser.

firefox amazon

Entrambi i browser, Silk e Firefox, consentono infatti di riprodurre i video in streaming caricati su YouTube anche quando l’app ufficiale non è disponibile. Google spiegò che l’app veniva rimossa perché le due piattaforme “mancavano di reciprocità”: la società denunciava cioè l’assenza dei prodotti di Amazon, come Prime Video, su Chromecast e Google Home, e lamentava il fatto che Amazon – dal mese precedente a tale dichiarazione – aveva smesso di vendere i prodotti Nest di Google.

Questa situazione poi si è nel tempo risolta e l’app di YouTube è tornata su Fire TV, il che significa che gli utenti non hanno più bisogno di un browser come Firefox per riprodurre i video caricati sulla piattaforma. Di conseguenza, Mozilla ritiene di non dover più investire tempo e risorse per lo sviluppo della versione dell’app (e relativi aggiornamenti) per Fire TV ed Echo Show. Il problema è che su Echo Show invece l’app ufficiale di YouTube ancora non c’è, quindi fino a quel momento bisognerà affidarsi all’unico browser disponibile: Silk. Che confusione!

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Firefox sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,067FollowerSegui