Frederic – Evil Strikes Back, maestri di pianoforte nel gioco musicale per iOS

Frederic - Evil Strikes Back è un rhythm game dove scopo principale è quello di suonare il pianoforte, premendo i tasti con il giusto ritmo e tempismo. Costa 3,59 euro per iPhone e iPad

Frederic – Evil Strikes Back è il sequel dell’apprezzato Frederic: Resurrection of Music, gioco musicale in cui suonare il pianoforte con il giusto tempismo. Anche Evil Strikes Back segue le orme del predecessore, proponendo un’azione di gioco quasi identica, seppur con nuove musiche di sottofondo e nuovi combattimenti musicali da affrontare. Essendo un rhythm game in piena regola, l’utente dovrà battere sui tasti del pianoforte al momento giusto, badando bene alle note bianche e nere che cadono sulla tastiera dall’alto.

A differenza di molti altri titoli del genere, però, l’impostazione di Frederic – Evil Strikes Back è abbastanza diversa. Ciascun livello, infatti, viene visto come una battaglia musicale con altri assi del pianoforte, da battere a suon di note musicali. Alcuni dei personaggi sono ripresi dal mondo reale, anche se in assenza di licenze non sarà possibile leggere nomi reali. I più attenti e appassionati, però, non faticheranno a riconoscere, ad esempio, gli Hiss, gruppo musicale formato da componenti truccati di bianco e nero in viso. Così, tra un livello e l’altro, il giocatore potrà cogliere tutte le particolarità e le parodie nascoste dagli autori tra le righe.

Nonostante il genere di appartenenza, Evil Strikes Back propone anche una storia e una trama di sottofondo, che va così a unire tra loro i vari duelli musicali. Non è tra le più originali, ma serve comunque da elemento di varietà. Il mondo della musica è di nuovo in pericolo: le forze del male combattute nel precedente episodio con tanta fatica sono tornate, e risultano ancora più determinate e potenti di prima. Indossando allora i panni di Chopin sarà necessario sbaragliare i musicisti avversari e riportare la pace, dominando il mondo della musica.

Le meccaniche di gioco sono davvero semplici da comprendere, ma particolarmente difficili da padroneggiare. Note bianche e nere cadono sulla tastiera dalla parte alta dello schermo, così che il giocatore dovrà premere i tasti corrispondenti con il giusto tempismo e la giusta intensità. La difficoltà delle sfide è sempre crescente e riuscire a suonare tutte le note senza mancarne una risulterà un’impresa non da poco. Ritmi incalzanti e frenetici, infatti, non lasciano spazio a disattenzioni, così che sarà difficile anche solo distogliere lo sguardo dalla tastiera.

Frederic – Evil Strikes Back è disponibile in App Store per iPhone e iPad direttamente a questo indirizzo, al costo di 3,59 euro.

Frederic - Evil Strikes Back

screen568x568