fbpx
Home Hi-Tech Android World HTC svela il segreto: acquista Beats per offrire audio di qualità  top...

HTC svela il segreto: acquista Beats per offrire audio di qualità  top nel mobile

A distanza di poche ore dall’anticipazione di ieri HTC svela il mistero: la multinazionale di taiwan famosa nel mondo per i suoi smartphone Android e Windows Mobile ha acquistato la quota di maggioranza di Beats Electronics per una somma di 300milioni di dollari. L’operazione mira a portare l’audio e l’ascolto di qualità top anche nei dispositivi mobile ma soprattutto ha l’obiettivo di differenziare ulteriormente l’offerta di HTC rispetto agli agguerritissimi concorrenti tra cui spicca Apple. Non è un caso infatti che anticipando un annuncio importante ieri osservatori e analisti hanno subito sospettato di una acquisizione di tecnologie e brevetti che permettessero ad HTC di tenere testa a Cupertino nelle infinite querelle legali in corso.

Anche se il marchio Beats può non risultare molto noto tra i consumatori finali, occorre ricordare che si tratta del partner tecnologico per l’audio che insieme a Monster Cable ha realizzato e costruito le apprezzate cuffie della serie Beats by Dr. Dre. Auricolari e cuffie Beats by Dr. Dre sono proposti a prezzi premium, sensibilmente più cari dei prodotti analoghi ma in grado di offrire una esperienza di ascolto superiore, anche con dettagli costruttivi curati nei minimi dettagli. Il Ceo di Beats Electronics è Jimmy Iovine, prima tecnico del suono di star come Lennon e Springsteen poi produttore tra gli altri di U2, Simple Minds, Dire Straits e Patti Smith, infine co-fondatore e direttore dell’etichetta discografica Geffen A&M.

Pur non trattandosi di una operazione direttamente anti-Apple, l’acquisizione di HTC mira a rafforzare la propria offerta sul mercato: invece di consolidare lo sforzo in vista delle battaglie in tribunale, il colosso di taiwan punta tutto sulla differenziazione in base alla qualità e alla percezione di questa degli utenti. La spiegazione arriva direttamente da Peter Chou, Ceo di HTC intervistato da AllThingsD: “Con la magia dei dispositivi mobile è più facile che mai scoprire e acquistare nuova musica. Tuttavia è un peccato senza una grande esperienza del suono”. Oltre alla qualità di ascolto comunque Peter Chou sottolinea anche l’importanza del feeling degli utenti: la collaborazione di Beats “Contribuisce a creare un legame emotivo con il marchio HTC”.

Ricordiamo che oltre a Monster Cable, Beats Electronics ha un accodo con HP per utilizzare la tecnologia audio nei portatili e anche nel tablet TouchPad. Il nuovo accordo annunciato oggi siglato per 300milioni di dollari garantisce ad HTC l’utilizzo in esclusiva delle tecnologie audio Beats nel settore degli smarpthone. Il primo dispositivo HTC con tecnologia audio Beats sarà lanciato entro la fine dell’anno.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui