Apple e IKEA lavorano all’app per provare i mobili in realtà aumentata e comprarli con un tap

Apple e IKEA collaborano per creare un’app che permetterà di provare mobili e accessori in realtà aumentata mostrandoli in casa nostra, per poi acquistarli al volo

Ikea vuole fare leva sugli strumenti digitali per incrementare le vendite. Oltre a particolari progetti pilota con siti di e-commerce di terze parti sta lavorando in collaborazione con Apple a un progetto che prevede l’uso della Realtà Aumentata.

L’app, ha spiegato Michael Valdsgaard – a capo della divisione Digital Transformation di Inter Ikea, costola del gruppo svedese-, permetterà di aiutare i clienti a decidere gli arredi da acquistare. Sarà possibile provare virtualmente i mobili in un ambiente, anche acquistando i prodotti desiderati direttamente dall’app. «L’obiettivo è quello, ma non posso promettere che (l’acquisto, ndr) sarà possibile farlo già dalla prima versione» ha dichiarato il dirigente intervistato da una testata nordeuropea.

apple e ikea

Quando l’app sarà pronta, saranno tra 500 e 600 i prodotti che sarà possibile provare virtualmente, collocando mobili e accessori vari esattamente dove li vorremmo. In passato Ikea ha già sviluppato per conto suo un’app di questo tipo ma, a quanto pare di capire, la nuova app è sviluppata direttamente in collaborazione con Cupertino. Sfrutterà le funzioni di ARKit e di tutte le tecnologie per la realtà aumentata integrate in iOS 11.

Nell’ultima conferenza per sviluppatori Apple ha mostrato funzioni specifiche per la Realtà Aumentata, elemento sul quale intende puntare massicciamente con iOS 11 mettendo a disposizione strumenti per gli sviluppatori che consentono di creare app in cui gli utenti potranno sovrapporre contenuti virtuali a scene reali.

Con l’app di Ikea sarà possibile scegliere un prodotto dal catalogo, inserirlo virtualmente nel punto esatto in cui ci piacerebbe per vederlo comparire nello schermo di iPad e iPhone inquadrando l’area di proprio interesse. L’app farà tutto da sola tenendo conto delle misure al millimetro, mostrando l’oggetto nelle proporzioni, nelle corrette misure e anche tenendo conto dell’illuminazione rispetto a com’è visualizzata la stanza.

Secondo il dirigente Ikea i tempi di sviluppo sono molto stretti e dubita che la nuova app potrà essere rilasciata in contemporanea con iOS 11 questo autunno. D’altro canto però molti sono già pronti a scommettere che IKEA sarà tra gli ospiti d’onore sul palco di presentazione dei nuovi iPhone per una demo ad effetto in cui si mostreranno le potenzialità della realtà aumentata e dei nuovi iPhone non solo per giocare.