iPad Pro risolleverà le vendite di tablet Apple

Il calo dei tablet e delle vendite di iPad ha portato i tablet al 10% del fatturato totale di Apple. Secondo un analista tutto cambierà con iPad Pro

ipad pro foto

Da mesi assistiamo a dati in calo per quanto riguarda le vendite di tablet nel mondo, un andamento negativo che include anche la gamma iPad di Apple. Secondo un analista con iPad Pro tutto questo cambierà, soprattutto per la multinazionale di Cupertino. La previsione di Daniel Ives di FBR & C., riportata da AppleInsider, arriva oggi alla vigilia dell’avvio preordini iPad Pro che inizia appunto domani in oltre 40 paesi nel mondo, Italia inclusa. In Italia iPad Pro parte da 919 euro e Apple ha già annunciato che sarà disponibile nei negozi e per i clienti già entro la fine di questa settimana.

Per Ives iPad Pro non rappresenta solo una opportunità di maggiori ricavi dovuti al maggior prezzo medio, ma permetterà ad Apple di vendere più unità grazie alla maggiore domanda da parte delle aziende, più interessate in questo modello di iPad per le specifiche tecniche top e per l’impiego professionale, anche in settori dove iPad finora non è stato contemplato.

Grazie alla spinta di iPad Pro aumenteranno le vendite di tablet Apple con effetti positivi visibili e consistenti per il bilancio di Cupertino. Mentre oggi a causa del calo delle vendite la gamma iPad conta solo per il 10% del fatturato totale di Apple, con il nuovo super iPad Ives prevede che la percentuale tornerà a salire fino a raggiungere il 15% del fatturato totale, percentuale toccata solo nel periodo di massimo successo di iPad.

iPad pro