fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle iPhone contro Newton: velocità di scrittura a confronto in video

iPhone contro Newton: velocità di scrittura a confronto in video

Finale a sorpresa per il video che mette a confronto iPhone contro Newton nella velocità di scrittura. L’ultimo smartphone di Apple e il primo computer palmare della storia, anche questo costruito da Cupertino, vengono confrontati nonostante il divario di età e soprattutto di tecnologie impiegate: con iPhone scriviamo da sempre con la tastiera virtuale mentre con il venerando Newton l’inserimento dei testi avveniva tramite stilo, quindi scrivendo manualmente sullo schermo: il software integrato procedeva poi all’interpretazione della scrittura per trasformare i segni tracciati a mano in testo digitale.

Due approcci completamente diversi dovuti alle tecnologie disponibili al momento della progettazione e della costruzione di Newton: fortemente voluto da John Sculley, allora Ceo di Apple, fu lanciato nel 1993. La linea di dispositivi Newton fu soppressa da Steve Jobs al suo ritorno al timone di Apple nel 1997.

Ebbene nonostante l’abisso di tecnologia e prestazioni il confronto iPhone contro Newton riserva una sorpresa non da poco: la scrittura sul primo palmare della storia termina infatti solo pochi secondi dopo quella effettuata con la tastiera virtuale di iPhone. Naturalmente il risultato poteva essere ancora più a favore di iPhone se fosse stata impiegata una tastiera alternativa stile Swype o altre che velocizzano la scrittura, in ogni caso dimostra la bontà delle soluzioni adottate da Apple prima ancora dell’inizio del secolo XXI e degli anni che hanno rivoluzionato appieno i dispositivi mobile e gli smartphone.

[youtube id=”NnzbWQt0wMc” width=”620″ height=”360″]

iPhone contro Newton 1000

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,808FansMi piace
93,832FollowerSegui