iPhoneDeveloper: a maggio corsi in aula e online per imparare a programmare iPhone e iPad

A maggio iPhoneDeveloper propone corsi in aula e online per imparare a programmare iPhone e iPad. Dall'8 al 10 maggio l'appuntamento è a Bologna per il Corso Base in aula. Per chi non può allontanarsi da studio e lavoro il 14 maggio inizia il primo Corso Pratico serale online, ideale per ottimizzare i tempi e anche per eliminare i costi per viaggi e trasferte. Infine il 30 maggio si svolge il Corso OpenGL ES online dedicato a chi è già programmatore e desidera approfondire l'uso della grafica su iPhone e iPad. Disponibili sconti per studenti e per i lettori di Macitynet

Nel mese di maggio iPhoneDeveloper propone corsi in aula e online per imparare a programmare iPhone e iPad. Il primo appuntamento è a Bologna per il Corso Base in aula dall’8 al 10 maggio. Per chi non può allontanarsi da studio e lavoro il 14 maggio inizia il primo Corso Pratico serale online, ideale non solo per ottimizzare i tempi ma anche per eliminare i costi per viaggi e trasferte. Infine il 30 maggio si svolge il Corso OpenGL ES online di 2 giornate dedicato a chi è già programmatore e desidera approfondire l’uso della grafica su iPhone e iPad.

Per chi possiede solo una conoscenza di base della programmazione strutturata ed a oggetti iPhoneDeveloper propone il Corso Base, indicato per tutti gli aspiranti sviluppatori che vogliono cominciare a scrivere app per iOS. Questo corso offre le conoscenze di base necessarie per cominciare e anche le basi di partenza da cui proseguire per migliorare le proprie competenze di programmazione. Il primo appuntamento con il Corso Base in auta è a Bologna dall’8 al 10 maggio. L’obiettivo del corso BASE è quello di affrontare nelle 27 ore di lezione tutti gli argomenti che consentono di progettare l’architettura di un’applicazione iOS di media complessità; per schematizzare la struttura del corso, ecco in sintesi i punti che vengono toccati:

– conoscenza dei devices (iPhone/iPad/iPod Touch) e del funzionamento del sistema operativo iOS
– i frameworks che fanno parte dell’API di iOS e la loro architettura (Design Patterns)
– i linguaggi di programmazione coinvolti nello sviluppo (C ed Objective-C)
– la creazione della user-interface delle applicazioni iOS
– le metodologie per persistere i dati (Property List, database SQLite, CoreData)
– la comunicazione con un server esterno mediante XML e JSON (Web Services)
– la geolocalizzazione (GPS, bussola digitale)
– utilizzo elementare della fotocamera e della telecamera
– funzionamento di base dell’accelerometro e del giroscopio
– il test dell’applicazione, la distribuzione ai beta-testers e il deployment su App Store

Il programma del corso Base in dettaglio è consultabile in questa pagina del sito iPhoneDeveloper. Nel corso, che ha un taglio formativo di tipo ingegneristico, vengono affrontati con attenzione gli aspetti teorici sottostanti lo sviluppo, ma anche gli aspetti operativi che consentono, alla fine, di ottenere un prodotto finito e di qualità. Il costo del corso Base in aula e online è di 329 euro IVA inclusa: per gli studenti di scuole ed università è possibile usufruire del prezzo scontato di 250 euro IVA inclusa. Per i lettori di Macitynet è previsto lo sconto di 70 euro IVA inclusa: ricordiamo che gli sconti non sono cumulabili.
iPhoneDeveloper Corso Base BolognaPer chi invece desidera compiere i primi passi nella programmazione iOS ma non può allontanarsi dagli impegni di studio o lavoro iPhoneDeveloper propone il nuovo Corso Serale Pratico online con inizio il 14 maggio. Grazie a questa edizione online del Corso Base è possibile imparare a programmare iPhone e iPad senza dover dedicare tre giornate complete di lezioni, come richiesto invece dal Corso Base in aula, e soprattutto è possibile seguire le lezioni comodamente dal proprio computer due sere alla settimana, dalle 18,30 in poi, lontano dagli impegni quotidiani.

Ricordiamo che il Corso Base Pratico richiede una conoscenza di base della programmazione strutturata e ad oggetti e preferibilmente un po’ di pratica con il linguaggio C, in ogni caso questi prerequisiti vengono ripresi nelle prime ore di lezione del corso. Durante le 6 lezioni di 2,5 ore ciascuna, per un totale di 15 ore di corso, vengono affrontati tutti gli argomenti fondamentali per diventare professionisti della programmazione di app per iPhone e iPad. Vengono affrontati gli aspetti teorici inoltre viene data ulteriore enfasi a tutti gli aspetti pratici legati allo sviluppo per iOS con Xcode, incluso l’utilizzo di Interface Builder e dello Storyboard Editor, e del testing e profiling con Instruments. qui riportiamo alcuni degli argomenti del corso:

    •    Panoramica tecnologica dei dispositivi iPhone, iPod Touch e iPad
    •    Ripasso della programmazione strutturata e del linguaggio C
    •    Ripasso dei concetti fondamentali di programmazione object-oriented
    •    Esame dei principi generali di Ingegneria del software ed utilizzo dei Design Patterns
    •    Il linguaggio Objective C nella sua versione “moderna”
    •    Inizializzazione degli oggetti e gestione della memoria mediante ARC
    •    Le Proprieta’ , i Protocolli e le Categorie in Objective-C
    •    Il Foundation Kit e UIKit (Cocoa Touch)
    •    Inserimenti di contenuti scrollabili mediante l’uso di UIScrollView e di UITableView
    •    Autorotation & Autosizing (Spring and Struts) – Autolayout in iOS 6
    •    Lavorare con lo Storyboard nelle applicazioni per iOS 5 e iOS 6
    •    Strumenti per la persistenza dei dati su iOS ed integrazione con server esterni (web services)
    •    Cenni di Grafica e Animazioni con Quartz2D

e molto altro ancora: per consultare l’elenco completo dei contenuti del nuovo Corso Base Pratico, con svolgimento serale e online, è possibile visitare questa pagina del sito iPhoneDeveloper. Il costo è di 250 euro IVA INCLUSA, ricordiamo che per gli studenti ed i lettori di Macity è possibile iscriversi con 50 euro di sconto, portando così il costo a 200 euro IVA inclusa.

Ricordiamo che si è concluso il corso gratuito “Una Mela per il diritto allo studio” al Politecnico di Torino: i ragazzi che hanno partecipato saranno organizzati in piccoli team che lavoreranno alla
realizzazione di un’applicazione iOS, che può essere un gioco oppure altro: che tutte le applicazioni realizzate saranno messe in vendita su App Store allo scopo di raccogliere i fondi per Una Mela per il diritto allo studio, iniziativa del Politecnico di Torino, dell’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, del Rotary International e di iPhoneDeveloper.
iPhoneDeveloper Corsi online