IVY spring: la protezione italiana per il cavo degli alimentatori Apple

Una startup italiana raccoglie fondi su Indiegogo per un oggetto molto semplice: una protezione a forma di molla per la parte terminale degli alimentatori Apple: annulla le sollecitazioni e salvaguarda i punti critici

Synapses è una startup italiana che si occupa di tecnologia  progettando e sviluppando i suoi prototipi interamente in Italia. Sul sito di crowdfunding Indiegogo, la società propone l’idea per un oggetto molto semplice: una protezione a forma di molla per proteggere la guaina degli alimentatori Apple, una soluzione per risolvere un problema che si verifica spesso con la parte terminale del cavo degli alimentatori dei portatili della Mela.

La molla, infatti, permette di tenere saldamente al sicuro il punto critico (quello maggiormente sottoposto a frizione) proteggendo la parte terminale annullando le sollecitazioni. Rispetto ad altre soluzioni già viste in passato (piccole scatoline di plastica), l’accessorio di Synapses è più ecologico essendo al 100% riciclabile (è di ferro). Per avviare la produzione dell’accessorio, l’obiettivo è arrivare a 5.000 dollari. È possibile inviare contributi a partire da 1 dollari. Il prezzo finale previsto è di 10 dollari ma inviando 6 dollari ora è possibile assicurarsi l’accessorio quasi a metà prezzo e con 8 dollari averne due. La spedizione è prevista per febbraio 2015.

Un modo “casereccio” per proteggere la parte terminale del cordoncino di alimentazione e ridurre le sollecitazioni sul cavo consiste nel riciclare la molla che si trova nella testa delle penne a sfera, attorcigliandola intorno alla parte terminale (vicino al connettore) del cavo dell’alimentatore

molla