fbpx
Home iPadia iPad Software L'app Signal aggiunge una funzione per mantenere l'anonimato

L’app Signal aggiunge una funzione per mantenere l’anonimato

L’app di messaggistica crittografata Signal sta implementando una nuova funzionalità per aiutare i suoi utenti a rimanere anonimi. Questo grazie alla possibilità di sfocare il viso.

Sviluppata in risposta alle dimostrazioni dei Black Lives Matter in corso in tutto il mondo, la funzione è inclusa nell’ultima versione di Signal per Android e iOS. Nell’editor immagini, sarà sufficiente toccare la nuova icona dello strumento sfocatura nella parte superiore dello schermo e l’app rileverà automaticamente i volti da sfocare, oltre a consentire all’utente di sfocare manualmente le diverse aree in qualsiasi punto dell’immagine, potendo così nascondere loghi, badge o tatuaggi, per esempio. Da notare, che l’elaborazione dell’immagine avviene localmente sul proprio dispositivo, dunque nessuna immagine viene inviata ai server.

L’app Signal aggiunge una funzione per mantenere l’anonimato

Non sorprende che la piattaforma abbia visto un enorme incremento nell’utilizzo, e dunque deve anche equipaggiarsi al meglio per soddisfare la crescente domanda. A proposito di questa nuova funzione, Signal avverte nel suo post sul blog ufficiale, che le sue librerie di sistema non sono perfette: non rilevano ogni volto il 100 percento delle volte, motivo per cui viene proposta un’opzione di sfocatura manuale.

Signal è stato rilasciato inizialmente per Android e iOS, ma ora è disponibile anche la versione beta per Mac, anche se il client per OS X al momento consente di comunicare solo con dispositivi Android. Come avviene con le più note piattaforme di chat, anche in Signal è possibile inviare testi, immagini, video e anche effettuare chiamate. L’app è completamente gratuita e il codice sorgente del programma è disponibile su GitHub.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB da rubare, 1269 euro: risparmiate 260 euro!

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: solo 1269 euro invece che 1529. Prezzi convenienti su tutti i colori e consegna veloce.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,537FansMi piace
94,190FollowerSegui