fbpx
Home iPhonia Apple Watch «Le stime dei costi dei prodotti Apple sono lontane dalla realtà» Tim...

«Le stime dei costi dei prodotti Apple sono lontane dalla realtà» Tim Cook

«Circolano stime dei costi sui nostri prodotti che sono molto diverse dalla realtà» lo ha dichiarato Tim Cook rispondendo a una domanda ieri sera durante la conferenza sui risultati fiscali di Apple del secondo trimestre del 2015, riportato da MacRumors. L’amministratore delegato di Apple precisa ulteriormente il tiro sulle stime dei costi che tradizionalmente appaiono su Internet poco dopo il lancio di un nuovo prodotto, non solo di Apple, in cui analisti e società specializzate in componentistica offrono una stima del costo complessivo dei materiali e dei componenti impiegati per la costruzione. Il giudizio di Tim Cook è decisamente negativo: “Non ne ho mai vista una (stima dei costi, ndr) che sia nemmeno lontanamente accurata”.

I prodotti Apple sono molto più costosi da costruire: Cook non lo dichiara esplicitamente ma il riferimento è chiaro e diretto invece per Apple Watch. Il Ceo della Mela precisa di non aver visto stime dei costi su Apple Watch ma precisa che si tratta di un dispositivo “assolutamente incredibile” dotato di numerose nuove funzionalità e tecnologia innovativa. Secondo Cook è “intuitivo” che i margini di guadagno su Apple Watch risultano inferiori rispetto alla media di Apple durante il primo trimestre di disponibilità, questo perché i primi mesi di lancio di qualsiasi nuovo dispositivo sono un “periodo di apprendimento”. Il dirigente top di Apple non ha ovviamente fornito previsioni sui margini nei mesi successivi, rifiutando di fornire percentuali e numeri precisi. Quando le linee di produzione entrano a regime, così come i rifornimenti di componenti, i margini di guadagno tendono a migliorare nel tempo, anche grazie alla riduzione dei costi delle componenti e delle nuove tecnologie implementate.

Per precisione occorre notare che le stime dei costi, solitamente pubblicate da IHS iSuppli per tutti i principali dispositivi di elettronica di consumo lanciati sul mercato, includono solamente i costi dei componenti. Nelle stime non rientrano perciò i costi della manodopera, quelli di ricerca e sviluppo, il costo dei software, del marketing e della distribuzione, in definitiva una lunga serie di costi importanti che possono spiegare la differenze criticate da Cook.
display apple watch

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,790FollowerSegui