La nuova Leica Q2 con fa miracoli ma costa come un gioiello

Presentata la nuova Leica Q2, un gioiello che spinge oltre i limiti la serie Q del costruttore tedesco, ma il prezzo è per pochi

Leica Q2, ecco la nuova Leica premium ad ottica fissa da quasi 5000 euro

Presentata la nuova Leica Q2, una fotocamera compatta a pieno formato che andrà a sostituire la Q originale. La nuova fotocamera presenta una risoluzione più elevata, un mirino migliore, una migliore messa a fuoco automatica migliorata, una nuovo livello di protezione dalle intemperie e molto altro ancora.

“Leica Q2 è lo strumento per eccellenza per la fotografia, sia con la pioggia che con il sole, che promette di portare il testimone del modello predecessore a nuovi livelli e possibilità senza compromessi” ha dichiarato il costruttore nell’annuncio del nuovo modello.

All’interno di un corpo in lega di magnesio è presente un nuovo sensore full-frame da 47,3 megapixel che offre la massima risoluzione per qualsiasi fotocamera di questa classe. Supportato da un processore di immagini Maestro II, la Q2 ha una gamma ISO di 50-5.000.000 e può scattare fino a 10 fotogrammi al secondo.

Sulla parte anteriore della fotocamera è montato un obiettivo Leica Summilux 28 mm f/1,7 ASPH dotato di ottima qualità d’immagine e un caratteristico bokeh.

La fotocamera è dotata di una funzione di ritaglio integrata che consente di scattare con le equivalenti lunghezze focali di 35m, 50mm e 75mm. Quando si scattano foto ritagliate in RAW (DNG), Leica Q2 cattura anche la vista completa non ritagliata, consentendo ai fotografi di recuperare l’immagine completa.

Sul fronte video, la Q2 è in grado di riprendere video in 4K UHD e Cine4K, rispetto al Full HD offerto dalla Q originale. Il retro della fotocamera è dotato di un mirino elettronico OLED da 3,68 megapixel con un’elevata frequenza di aggiornamento che riduce al minimo il ritardo. Il nuovo sensore oculare consente di passare rapidamente dall’EVF all’LCD.

Leica ha anche lavorato per migliorare la Q2 rendendola più intuitiva da usare, con nuove caratteristiche di design prese in prestito da fotocamere come la Leica M10 e la linea Leica CL. C’è un interruttore On/Off, una interfaccia semplificata a tre pulsanti, un pulsante programmabile all’interno della ghiera e una ghiera di compensazione diottrica a pulsante che impedisce modifiche accidentali.

Altre caratteristiche e specifiche della Q2 includono Wi-Fi e Bluetooth integrati, compatibilità con l’applicazione Leica FOTOS, compensazione ottica delle vibrazioni, 13 stop di gamma dinamica, profondità di colore a 14 bit, un microfono stereo, uno slot per schede di memoria SDXC, una distanza minima di messa a fuoco di 30 cm, una distanza di messa a fuoco macro di 17 cm, e molto altro.

La Leica Q2 è in vendita al prezzo di 4.890 euro.