Home MacProf Foto Digitale Live Photos, con iOS 11 le foto "vive" di Apple ottengono nuove...

Live Photos, con iOS 11 le foto “vive” di Apple ottengono nuove funzioni

Con l’arrivo di iOS 11 anche le funzionalità delle Live Photo di Apple diventeranno ancora più potenti grazie all’introduzione di una serie di nuovi strumenti ed effetti di editing. Con il nuovo software gli utenti saranno in grado di ritagliare le proprie foto in diretta e di selezionare le loro miniature, nonché di applicare una varietà di effetti.

In una demo, Apple ha mostrato come sarà possibile trasformare una Live Photos di alcuni ragazzi che saltano in piscina in un loop dove i ragazzi cadono nell’acqua, per poi tornare nuovamente sul bordo. Un altro effetto Live Photo è la lunga esposizione, che consente di animare una parte di un’immagine per dare il senso di qualcosa che è stato registrato nel tempo, impresso nell’immagine in maniera perpetua.

Apple ha presentato il formato Live Photos nel 2015, ma molte delle funzionalità mancanti dalle opzioni base sono state introdotte successivamente solo dagli sviluppatori di terze parti, come appunto la possibilità di ritagliare le immagini. Anche per un certo numero di nuovi effetti, Apple ha preso un’evidente ispirazione da applicazioni come Boomerang di Instagram con effetti che permettono di eseguire un loop di una Live Photos o di far “rimbalzare” l’immagine avanti e indietro. Un effetto speciale grazie al quale in una foto di un corso d’acqua è possibile isolare il solo movimento dell’acqua, è stato già visto Cinemagraphs.

 

L’aggiornamento Live Photos sarà disponibile con il lancio di iOS 11.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,807FollowerSegui