fbpx
Home Macity Hardware Apple Mac mini, nuovo chassis e anche una porta HDMI

Mac mini, nuovo chassis e anche una porta HDMI

Tutto nuovo. Ecco che cosa si può dire del Mac mini annunciato, a sorpresa (parziale visto che del

mac mini interno

lancio di un versino innovata del più piccolo desktop Apple si parlava da giorni) qualche minuto fa.

La macchina entry level di Cupertino è stata riprogettata sia esteticamente che dal punto di vista tecnico: chassis in alluminio molto compatto e non più in plastica e una nuova scheda grafica Geforce 340M “con prestazioni grafiche – dice Apple – fino a due volte superiori alla precedente”, una nuova porta HDMI e un nuovo slot SD card.

Creato usando il processo di costruzione dell’unibody, introdotto per la prima volta dalla stessa Apple, il nuovo Mac mini presenta una struttura in alluminio con 19,7 cm di lato e 3,6 cm di spessore che integra anche un alimentatore riducendo il volume generale del sistema del 20% e portando al minimo l’ingombro di cavi. Un pannello rimovibile nella parte inferiore consente di accedere velocemente ai componenti interni e aggiornare così la memoria in tutta facilità. La nuova porta HDMI permette di collegare il Mac mini a un televisore HDTV, mentre il nuovo slot SD card consente di trasferire

facilmente foto e video da una fotocamera digitale.

All’interno dell’elegante e compatto chassis, il nuovo Mac mini racchiude il più veloce – sostiene Apple – processore grafico integrato attualmente disponibile, l’NVIDIA GeForce 320M già visto sui laptop entry level di Apple. Il processore è l’Intel Core 2 Duo a 2,4GHz (opzione da 2,66 GHz) 2 GB di Ram (massima capacità 8 GB) disco da 320 GB (opzione da 500 GB), un disco rigido da 320GB e 2GB di RAM.Mac mini

Quando inattivo, infatti, il nuovo Mac mini consuma solamente 10W, ovvero il 25% in meno della generazione precedente e meno della metà dei sistemi concorrenti. Mac mini risponde ai requisiti Energy Star 5.0 e in diversi Paesi ha ottenuto la certificazione EPEAT Gold. Il nuovo chassis in alluminio è altamente riciclabile e Mac mini usa cavi e componenti interni privi di PVC, non contiene

ritardanti di fiamma bromurati.

Il nuovo Mac mini in configurazione standard costa 799 euro ed è già ordinabile. Resta a disposizione una versione server con processore Intel Core 2 Duo a 2,66GHz, due dischi rigidi da 500GB a 7200 giri/min, 4GB di RAM e supporto per client illimitati a soli 1.149 euro, IVA e tasse incluse.

Mac mini

 



Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,790FollowerSegui