HomeMacityAndroid WorldMicrosoft continua a corteggiare gli sviluppatori iOS

Microsoft continua a corteggiare gli sviluppatori iOS

Microsoft continua a corteggiare gli sviluppatori iOS (e la stessa cosa sembra che farà a breve anche con coloro che sviluppano per Android). Per facilitare il porting delle applicazioni ha ora realizzato uno strumento di mappatura delle API, una sorta di “dizionario” che indica le API Windows Phone equivalenti a quelle utilizzate in iOS. Questa sorta di glossario sarà presto disponibile anche per gli sviluppatori Android. Microsoft ha messo a disposizione un sito con esempi di risorse e spiegazioni su come eseguire il porting delle applicazioni, illustrando anche come adattare l’interfaccia ai dispositivi con il sistema operativo di Redmond. Non si può ovviamente fare tutto con la semplice conversione delle API e molte routine (gestione protocolli di rete, web, interfaccia utente e gestione dati) sono in tanti casi diverse per loro natura, stesso discorso anche per la gestione audio e video ma molte funzionalità sono effettivamente simili e la guida di Microsoft potrebbe effettivamente essere d’aiuto a chi desidera eseguire il porting da iOS a Windows Phone.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

macbook pro 2021 14 pollici ico ok

MacBook Pro 14″ da 512 TB in sconto 2099

Su Amazon il MacBook Pro da 14" con disco da 512GB va di nuovo in sconto: solo 2.099 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,876FollowerSegui