fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia Microsoft lavora su SIM per dati via cellulare

Microsoft lavora su SIM per dati via cellulare

Microsoft vuole entrare nel business degli operatori di telefonia mobile. Sul Windows Store è apparsa un’app della Casa di Redmond denominata Cellular Data che permette di selezionare l’operatore di telefonia sui terminali con Windows 10. L’idea è simile a quella dell’Apple SIM che consente di scegliere uno dei piani dati cellulari offerti da vari gestori, direttamente dall’iPad. L’Apple SIM (utilizzabile in oltre 90 Paesi e territori in tutto il mondo) è compatibile con i modelli Wi‑Fi + Cellular di iPad Air 2 e iPad mini 4 e consente di acquistare un piano dati cellulare limitato alla durata del tuo viaggio, che sia di un giorno, una settimana o un mese. Una volta a destinazione, basta selezionare un piano dati cellulare direttamente dal proprio iPad e iniziare subito a navigare. L’iPad non è vincolato, perciò, se l’utente preferisce, può anche usare la scheda SIM di un gestore locale.

Microsoft spiega che l’app è “un sitema pratico e affidabile per restare connesso a Internet ovunque, anche quando non è disponibile una connessione Wi-Fi”. L’app Cellular Data  consente di connettersi a una rete attendibile e disponibile a livello nazionale usando un account Microsoft.  È possibile onnettersi con un piano Cellular Data (ed effettuare il pagamento) nei dispositivi con Windows 10 usando solo le informazioni del proprio account. La Casa di Redmond spiega ancora che “l’app è progettata per l’uso esclusivamente con specifici dispositivi Windows 10 e richiede una scheda SIM Microsoft”. Il servizio è disponibile solo in alcuni mercati e le offerte sono riservate ai piani nazionali; le offerte per il roaming internazionale saranno presto disponibili.

La procedura di acquisto dei piani è semplice: bisogna fare clic sull’icona della connessione Wi-Fi nella barra delle applicazioni, nell’elenco delle reti cercare quella denominata Cellular Data, selezionarla. A questo nelle impostazioni del cellulare basta selezionare ‘Visualizza piani’ e seguire le istruzioni per acquistare il piano desiderato e connettersi a Internet.

Similarmente all’offerta di Apple, Microsoft usa delle collaborazioni con vari partner permettendo di scegliere i piani dati di vari gestori telefonici in alcuni specifici paesi. L’annuncio non è ancora stato formalizzato e non consociamo quali saranno i costi.

Applesim

 

 

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui