fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato New York, con Apple Pay i pendolari saltano la coda

New York, con Apple Pay i pendolari saltano la coda

Il governatore Andrew M. Cuomo ha annunciato l’aggiunta di Apple Pay e di Masterpass (servizio per i pagamenti digitali di Mastercard) a MTA eTix, l’app per il mobile ticketing utilizzabile dagli utenti di Metro-North Railroad (la rete di linee ferroviarie suburbane che collega la città di New York con i suoi sobborghi a nord) e Long Island Rail Road (linea ferroviaria che attraversa tutta l’isola di Long Island). Gli utenti di queste linee potranno usare i servizi di pagamento in questione per comprare biglietti sola andata, andata e ritorno e titoli di viaggio vari inclusi abbonamenti settimanali e mensili.

“Abbiamo lavorato incessamente per ricostruire e reimmaginare il sistema di transito di New York per il 21° secolo” ha dichiarato Cuomo “e un elemento chiave di tali sforzi è includere i servizi che i moderni viaggiatori richiedono”. “Consentendo l’uso di tecnologie di avanguardia come Apple Pay e Masterpass, rendiamo il trasporto pubblico non solo più semplice ma anche più facile da usare, oltre a migliorare l’esperienza globale dei viaggiatori”.

L’uso di Apple Pay elimina la necessità di indicare numeri di carta di credito, dati per la fatturazione e codici di sicurezza per completare la transazione. Per pagare nell’app MTA eTix basta selezionare il biglietto desiderato, scegliere “Paga con Apple Pay” e completare il pagamento con il Touch ID. Il meccanismo è estremamente sicuro: quando si aggiunge una carta di credito o prepagata in Apple Pay, il numero non viene archiviato né sul dispositivo né sui server Apple; viene invece assegnato un codice univoco Device Account Number, crittografato e memorizzato in totale sicurezza nel Secure Element sul dispositivo. La sicurezza e la privacy sono i punti cardine di Apple Pay. Se l’utente perde il suo iPhone, iPad o Apple Watch, può usare “Trova il mio iPhone” per abilitare la Modalità smarrito e disattivare temporaneamente Apple Pay, oppure inizializzare il dispositivo per eliminare tutte le informazioni archiviate. Inoltre è possibile disattivare la funzionalità di pagamento con Apple Pay su iCloud.com.

Esempiobigl

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui