La nuova Blackmagic eGPU per i MacBook Pro trasforma il portatile in un desktop

Blackmagic Design ha creato una GPU esterna (eGPU) ideale per MacBook Pro: performance grafiche di livello desktop, consente di ricarica il MacBook Pro via Thunderbolt 3 e ha connessioni I/O integrate per collegare allo stesso tempo un display Thunderbolt 3 e diversi accessori

La nuova eGPU di Blackmagic per i MacBook Pro

Insieme ai nuovi MacBook Pro 2018 Apple ha annunciato la vendita esclusiva sul proprio store di Blackmagic eGPU, una GPU esterna pensata per essere sfruttata con software professionali come DaVinci Resolve, i videogiochi 3D e la realtà virtuale (VR) che  Integra una scheda Radeon Pro 580, e si connette al computer tramite Thunderbolt 3.

eGPU Blackmagic  offre un’uscita HDMI, 85W di carica, una seconda porta Thunderbolt 3, e 4 connessioni USB 3.1. Il produttore spiega che l’eGPU accelera il workflow dei software professionali, il gioco 3D e racchiude la potenza necessaria per rendere l’esperienza di gioco e la VR ancora più realistiche

Performance

Il design è ottenuto da un unico blocco di alluminio estruso e anodizzato. Blackmagic eGPU include una griglia termica a detta del produttore progettata per favorire un flusso d’aria bilanciato, e raffreddamento a convezione e dissipazione del calore ottimali. La ventola a velocità variabile si muove più lentamente, garantendo operazioni silenziose ( 18dB). Una luce luce LED illumina la base per indicare che il dispositivo è acceso e pronto all’uso.

La Radeon Pro 580 offre 8GB di RAM GDDR5, una banda di memoria di 256 bit, e 36 unità computazionali separate, vanta una potenza di elaborazione pari a 5.5 TF. La scheda Radeon Pro 580 è in grado di elaborare 38,4 miliardi di pixel al secondo. È ovviamente supportata la tecnologia Metal di Apple, offrendo un accesso diretto alla GPU, massimizzando computazione ed elaborazione grafica con i videogiochi e le applicazioni.

La nuova eGPU di Blackmagic per i MacBook Pro

Blackmagic eGPU si connette al computer con un cavo Thunderbolt 3 che fornisce alimentazione e trasporta i dati a 40Gb/s. La porta Thunderbolt 3 consente di connettere i display ad alta risoluzione come l’LG 5K. Blackmagic eGPU è anche una docking station dove collegare dispositivi come tastiera, mouse, e monitor tramite Thunderbolt, Tv di grandi dimensioni tramite HDMI, supporti di memoria veloci, e altro. Ospita due porte Thunderbolt 3, quattro porte USB, e un’uscita HDMI compatibile con il 4K.

L’alimentatore integrato offre 85W per alimentare non solo la GPU ma anche un MacBook Pro collegato tramite Thunderbolt 3. La porta di alimentazione standard IEC supporta una tensione di 100V-240V compatibile con qualsiasi Paese. Non servono caricatori esterni o cavi aggiuntivi perché l’alimentatore è già integrato.

Il prezzo nel nostro Paese è di 695 euro e la eGPU Blackmagic è già in vendita sull’Apple Store online.