Nuovi dettagli su Playstation NEO, 4K ma amica dell’attuale PS4

Nuovi dettagli su Playstation NEO, una sorta di Playstation 4.5: supporto al 4K, nuova CPU, RAM più veloce e migliore GPU. Sony, comunque, non svantaggerà troppo i possessori dell'attuale PS4

playstation 4k

Dopo quella che sembrava una battuta d’arresto, sono numerose le voci che parlando di Playstation NEO, ossia la nuova console di casa Sony che a molti è nota come possibile Playstation 4.5. Questa volta, come testimonia anche la redazione di engadget, si parla sì di un aggiornamento, con tanto di supporto al 4K, ma si precisa che la nuova console sarà anche amica dell’attuale PS4, Ecco perché.

La prossima console Sony, anzitutto, viene accreditata di un processore a 8 core con clock a 2,1 GHz, contro i 1,6 GHz del modello standard, una GPU più potente e RAM più veloce, con il supporto alla risoluzione 4K, almeno stando ai dati diffusi da GiantBomb. Al di là di queste informazioni tecniche, Sony starebbe lavorando per non svantaggiare troppo l’attuale utenza Playstation 4, la cui base è composta da circa 35 milioni di utenti se si considerano solo gli abbonati al Playstation Plus. Ed allora, questo vorrà dire che Playstation 4.5 utilizzerà lo stesso store online PlayStation Network, la stessa interfaccia utente e che tutti gli eventuali acquisti effettuati sul sistema base saranno riconosciuti anche in questa nuova console.

Attualmente, inoltre, non sembrano essere in cantiere titoli esclusivi per Playstation NEO, né le due piattaforme avrebbero sistemi online differenti e i giocatori dell’una potrebbero tranquillamente sfidare gli utenti dell’altra. E’ chiaro, però, che grazie alle nuove specifiche tecniche la nuova PS4 avrebbe potenzialità superiori rispetto all’attuale standard: laddove un gioco potrà ospitare partite a 4 giocatori, su PS4.5 diverrebbero 8.

Ed ancora, grazie alle nuove potenzialità della futura console, sarebbe possibile per gli sviluppatori rilasciare patch ai giochi esistenti, per migliorarne la giocabilità, con la possibilità ad esempio dell’eventuale supporto ai 60fps per i titoli che attualmente non lo supportano, come ad esempio Need for Speed.

Sebbene siano piovute numerose informazioni sulla nuova console, tutto tace ovviamente sulla possibile data di rilascio e sul prezzo di lancio, anche se si ipotizza per la nuova console la fascia di prezzo di 399 dollari; di contro, l’attuale PS4 potrebbe subire un taglio netto, che la porterebbe davvero ad una fascia di prezzo molto più competitiva. Maggiori informazioni, quasi certamente, si avranno durante il mese di giugno prossimo, quando avrà il via l’E3 di Los Angeles.

playstation neo