fbpx
HomeMacProfFoto DigitaleMicro quattro terzi alla carica: dopo sei anni fotocamere Olympus in profitto

Micro quattro terzi alla carica: dopo sei anni fotocamere Olympus in profitto

Buone notizie per Olympus: per la prima volta dopo sei anni l’azienda giapponese ha registrato nell’ultimo semestre fiscale nuovamente il segno più per quanto riguarda i profitti della prima metà del 2015 raccolti dalla sua divisione fotografica.

Travolta non solo dalla crisi del settore ma soprattutto da un enorme scandalo finanziario, l’azienda sembra aver finalmente ripreso a macinare guadagni, grazie soprattutto al successo delle sue fotocamere mirrorless, le linee PEN e soprattutto OM-D.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anni, nei primi sei mesi del 2015 le vendite delle mirrorless sono cresciute del 22%, con un incremento di unità pari al 21%, grazie in particolare alle ottime vendite di fotocamere delle serie OM-D e PEN in Giappone e in Europa.

olympus semestre

Le compatte perdono l’11% ma in compenso l’intera divisione delle fotocamere nel suo complesso è comunque in crescita del 10% nelle vendite. I profitti lordi sono aumentato da -28 milioni di euro a 750 mila euro circa.

Considerando anche il settore medicale e gli altri mercati, la società sta facendo ancora meglio nel suo complesso: le vendite sono cresciute del 12% mentre l’utile netto sarebbe in crescita del 60%.

Si tratta di buone notizie non solo per Olympus ma anche per il formato Micro Quattro Terzi, il cui destino è legato al successo di Olympus e di Panasonic, i due brand più importanti a sostegno di questo formato.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial