Pixii, fotocamera a telemetro digitale che sfida Leica cercando un alleato nello smartphone

La startup francese Pixii lancia sfida la tradizione Leica con l'omonima fotocamera a telemetro digitale

Pixii, ecco la fotocamera a telemetro digitale moderna che sfida Leica

La startup francese Pixii ha annunciato il suo primo prodotto, la fotocamera Pixii: si tratta di una fotocamera a telemetro digitale con attacco M che si abbina allo smartphone per sfruttarlo come display e come memoria di archiviazione.

Dotata di un corpo in alluminio dispone di un sensore CMOS con otturatore elettronico globale e frequenza di campionamento a 12 bit che, secondo Pixii, offre una gamma dinamica di 60-90 dB, mentre la gamma ISO va dai 100 a 6400. Al momento non sono dati di sapere le dimensioni e la risoluzione del sensore, l’unica informazione è la dimensione dei pixel pari a 5,5 μm.

Pixii, ecco la fotocamera a telemetro digitale moderna che sfida Leica

Gli obbiettivi sono compatibili con l’attacco Leica M ma, utilizzando un adattatore, è possibile scattare anche con obiettivi M39 e LTM. La velocità dell’otturatore può essere impostata su auto o manuale ma la messa a fuoco e l’apertura vengono controllate solo manualmente.

“La fotocamera digitale non è cambiata molto dagli anni ’90”, afferma il fondatore di PIXII David Barth. “Ma ora le nuove generazioni stanno imparando la fotografia attraverso lo  smartphone: perché dunque una fotocamera dovrebbe includere anche uno schermo o una scheda SD?”

Sul retro della fotocamera non c’è alcun display, ma un mirino ottico che offre un ingrandimento di 0,67x, linee di fotogramma retroilluminate a LED (40 / 50mm e 28 / 35mm) e indicatori di esposizione. La luminosità del LED si regola automaticamente e il mirino offre anche la correzione automatica del parallasse.

Pixii, ecco la fotocamera a telemetro digitale moderna che sfida Leica

Sulla piastra superiore è presente un piccolo display OLED che mostra le più importanti impostazioni della fotocamera e dell’immagine, ma le immagini devono essere necessariamente visualizzate sul display dello smartphone: non è presente infatti nessuno slot per schede di memoria, le immagini vengono salvate nella memoria integrata o direttamente trasferite sul telefono.

Altre caratteristiche della Pixii includono l’attacco per il treppiede, la connettività Wi-Fi / Bluetooth (presumibilmente per il collegamento allo smartphone) e una batteria Li-ion 1000 mAh. Non ci sono ancora informazioni sui prezzi o sulla disponibilità.