Home iPhonia iPhone Accessori Recensione Patuoxun 2-in-1, spinotto accendisigari e supporto per smartphone tutto in uno

Recensione Patuoxun 2-in-1, spinotto accendisigari e supporto per smartphone tutto in uno

Con l’avvento degli smartphone, l’utilità del navigatore GPS in auto, almeno quelli che si applicano al parabrezza, è venuta meno visto che, per la maggior parte dei casi, il dispositivo riesce a sostituirlo in tutte le sue funzioni. Ciò di cui un utente deve dotarsi per utilizzare le funzionalità di navigazione dal telefono a pieno è sicuramente un supporto per agganciarlo al cruscotto, al parabrezza o alla bocchetta dell’auto ed un caricatore per la spina accendisigari in modo da ricaricarlo e tenere la batteria sempre al 100%, specialmente nei lunghi viaggi visto che si tratta di una di quelle poche applicazioni che, combinata con la necessità di mantenere la luminosità del display al massimo, prosciuga tutta l’energia in poche ore.

Di soluzioni per entrambi gli accessori ce ne sono diverse ma poche, come quella Patuoxun, le combina in un solo prodotto. La nostra redazione ha avuto modo di mettere alla prova quello che in sostanza è uno spinotto con presa USB per l’accendisigari dell’automobile dotato di braccio di metallo orientabile alla cui estremità è posizionata una pinza che afferra il dispositivo per mantenerlo in posizione. L’accessorio è composto da due parti ben distinte: lo spinotto, per l’appunto, con il braccio incorporato, e la pinza. E’ sufficiente svitare totalmente la vite in plastica presente in quest’ultima per permettere alla testa a sfera del braccio di agganciarsi alla pinza, quindi bisognerà poi stringere la vite per bloccarla nella posizione desiderata. La testa a sfera permette di orientare facilmente la pinza in quasi tutte le direzioni, iclinandola verso l’alto e verso il basso, oltre a permettere di ruotarla di 360 gradi per orientare così il telefono agganciato in modalità orizzontale, verticale o come più si preferisce.

La pinza è interamente in plastica di buona qualità. Nonostante l’apertura della “molletta” possa sembrare forse troppo “leggera” per sostenere un telefono come il nostro iPhone 6 Plus che abbiamo usato per le varie prove, in realtà la presa è sufficientemente forte per tenerlo ben bloccato. Ciò è reso possibile dai due strati di gomma – removibili per essere lavati se sporchi – che afferrano il telefono ed evitano che scivoli via. In plastica è anche lo spinotto che si infila nella presa accendisigari: la copertura gommata aumenta l’aderenza all’interno della presa, in più tutta la struttura viene ulteriormente stabilizzata dalla rondella in gomma che troviamo sulla punta dello spinotto, caratterizzata da 6 piccole protuberanze che lo bloccano nella presa evitandone eventuali dondolii anche con l’auto in corsa. L’unica parte in metallo è in braccio metallico, lungo all’incirca 10 centimetri, che può essere piegato in tutte le direzioni per orientare al meglio il dispositivo agganciato. E’ molto duro e difficile da piegare, ma ciò è anche a vantaggio della stabilità generale dell’accessorio una volta trovata la posizione corretta.

Abbiamo provato questo supporto sulla nostra automobile (Citroen Nemo del 2013) dove lo spinotto accendisigari si trova proprio sotto il freno a mano, una posizione scomoda per poter godere a pieno del vantaggio di avere un accessorio 2-in-1, quantomeno per le funzioni di navigazione GPS visto che il display si trova in una posizione scomoda per essere raggiunto facilmente con lo sguardo. Ad ogni modo, non abbiamo notato difetti per quanto riguarda il funzionamento generale dell’accessorio: si aggancia saldamente alla presa, la pinza afferra bene il telefono e grazie al braccio snodabile ed alla testa a sfera, si può posizionare praticamente in qualsiasi posizione.

Patuoxun 2-in-1

Anche percorrendo strade dissestate, superando continuamente dossi (la nostra città in questo non si fa mancare nulla), non si è mai spostato da dove lo avevamo lasciato, dimostrando di essere un valido compagno di avventure. Un altro vantaggio è sicuramente quello di ridurre l’ingombro in macchina visto che, con un solo accessorio da riporre nel portaoggetti quando non si usa, si può sia tenere fermo il telefono che ricaricarlo grazie alla presa USB incassata nello spinotto. Anche con un cavo lungo, è sufficiente farlo girare intorno al braccio in metallo per evitare di farlo penzolare in macchina, una caratteristica che solo un prodotto come questo può offrire.

In definitiva, a nostro avviso è sicuramente la soluzione più pratica e funzionale che può adottare chi ha una presa accendisigari in una posizione migliore della nostra, ad esempio vicino al cruscotto come nel caso della nostra vecchia Opel Corsa del 2003 che però non abbiamo avuto a disposizione durante il periodo di test. La pinza che si apre e si chiude con facilità e la testa a sfera che permette di aggiustare la posizione in un attimo sono due bei vantaggi da non sottovalutare quando si considera l’acquisto di un accessorio simile.

Il prezzo, di 17,86 euro, è sicuramente in linea con la qualità del prodotto e del tutto interessante per chi cerca un’unica soluzione per tenere il telefono in posizione e ricaricarlo mentre si è alla guida in macchina.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui