fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldSharp nel mercato delle TV 4K con un 60'€ da 30.000$

Sharp nel mercato delle TV 4K con un 60’€ da 30.000$

Anche Sharp prova a entrare nel mercato delle TV 4K con un televisore da 60” il cui prezzo di listino è di 30.000$, in linea con dispositivi simili della concorrenza (Sony, LG, Samsung). La società giapponese fa sapere che il suo “ICC Purios” (questo il nome del prodotto) integra una tecnologia per la conversione dei video in alta definizione in 4K, una caratteristica cruciale poiché finora i contenuti Ultra HD (l’equivalente di quattro schermi full-HD) sono pochi. La tecnologia ICC (Integrated Cognitive Creation) elabora i segnali HD aggiungendo profondità e ricchezza quando questi sono mostrati in 4K. La risoluzione dell’apparecchio è 3840×2160 pixel.

Non è ancora stato reso quando il dispositivo sarà effettivamente commercializzato ma i primi modelli saranno destinati al mercato giapponese. Nel televisore è integrata la connessione WiFi (per il collegamento a reti casalinghe) ed è possibile sfruttare il formato DLNA per lo streaming di contenuti da dispositivi server collocati in casa. Non mancano funzioni per il collegamento con gli smartphone Aquos (dispositivi Android) per l’invio di link da visualizzare su grande schermo e la possibilità di visualizzare avvisi quando un utente riceve una mail o se il telefono squilla mentre si guarda la TV. Una funzione che è molto apprezzata dagli anziani che vivono soli nel paese del Sol Levante è la possibilità di spedire mail ai parenti o inviare avvisi automatici quando la TV non è accesa da 24 ore.

Sharp dice che il nuovo TV è il primo ad aver ottenuto la certificazione 4K Display da THK (un attestato di qualità, applicato ai sistemi di riproduzione audiovisiva professionali e domestici.) che ha eseguito vari test sul prodotto.

Ricordiamo che lo scorso mese Sharp ha anche annunciato PN-K321, uno schermo da 32”, anche questo con risoluzione 4K. Secondo il produttore si tratta del display di questa tipologia più sottile del settore (35 mm), integra il supporto per il montaggio a muro, mette a disposizione due ingressi HDMI, un DisplayPort e un ingresso per cuffia. La luminosità è di 250 cd/m2. Il peso è di 7,5Kg. Il nuovo monitor sarà disponibile in Giappone per febbraio del prossimo anno (e lo vedremo probabilmente al CES di Las Vegas). Unico problema il prezzo: si parla di oltre 5.000 dollari.

Sony qualche giorno addietro ha annunciato l’arrivo negli Stati Uniti del suo TV da 84” prevedendo di serie un tablet per il controllo remoto, un HD-server con dieci film a risoluzione nativa Ultra HD, clip sportive realizzate da Red Bull ed estratti da concerti. I titoli inclusi nel bundle sono: “The Amazing Spider-Man”, “Total Recall (2012)”, “Taxi Driver”, “The Karate Kid”, “Salt”, “World Invasion”, “I poliziotti di riserva”, “Bad Teacher – Una cattiva maestra”, “Indovina perché ti odio” e “Il ponte sul fiume Kwai”. Ogni film “pesa” mediamente 50GB (la codifica dovrebbe essere Mpeg4 / AVC).  

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial